Diocesi di Kroonstad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Kroonstad
Dioecesis Kroonstadensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Bloemfontein
Vescovo Peter Holiday
Sacerdoti 16 di cui 3 secolari e 13 regolari
5.407 battezzati per sacerdote
Religiosi 13 uomini, 13 donne
Diaconi 11 permanenti
Abitanti 940.153
Battezzati 86.512 (9,2% del totale)
Superficie 30.248 km² in Sudafrica
Erezione 26 novembre 1923
Rito romano
Indirizzo The Peak, P.O. Box 129, Kroonstad 9500, South Africa
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Sudafrica

La diocesi di Kroonstad (in latino: Dioecesis Kroonstadensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Bloemfontein. Nel 2004 contava 86.512 battezzati su 940.153 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Peter Holiday.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende le seguenti unità amministrative del Sudafrica: Kroonstad, Virginia, Theunissen, Welkom, Odendaalsrus, Bothaville, Viljoenskroon, Parys-Vredefort, Sasolburg, Heilbron, Hennenman, Ventersburg e parte di Winburg, Marquard e Hoopstad, Wesselsbron.

Sede vescovile è la città di Kroonstad, dove si trova la cattedrale di San Patrizio.

Il territorio si estende su 30.288 km² ed è suddiviso in 34 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica di Kroonstad fu eretta il 26 novembre 1923 con il breve Quae catholico di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Kimberley nell'Africa meridionale (oggi diocesi di Kimberley).

L'8 aprile 1935 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico con la bolla Quaeque Praefectura dello stesso papa Pio XI.

Il 12 febbraio 1948 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Bethlehem.

L'11 gennaio 1951 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Suprema Nobis di papa Pio XII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Guglielmo Herting, C.S.Sp. † (1923 - 1924 deceduto)
  • Léon Klerlein, C.S.Sp. † (24 marzo 1924 - 12 febbraio 1948 nominato vicario apostolico di Bethlehem)
  • Gerard Marie Franciskus van Velson, O.P. † (31 maggio 1950 - 15 novembre 1975 dimesso)
  • Johannes Ludgerus Bonaventure Brenninkmeijer, O.P. † (15 aprile 1977 - 2 luglio 2003 deceduto)
  • Stephen Brislin (17 ottobre 2006 - 18 dicembre 2009 nominato arcivescovo di Città del Capo)
  • Peter Holiday, dal 1º aprile 2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 940.153 persone contava 86.512 battezzati, corrispondenti al 9,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 10.243 190.174 5,4 22 22 465 50 1
1970 47.500 400.000 11,9 21 1 20 2.261 29 80 12
1980 73.566 600.000 12,3 13 1 12 5.658 13 20 35 22
1990 102.000 879.000 11,6 13 2 11 7.846 13 13 25
1999 81.180 950.000 8,5 22 8 14 3.690 12 14 17
2000 107.755 1.044.118 10,3 19 4 15 5.671 14 15 16
2001 107.755 937.520 11,5 20 6 14 5.387 13 14 17
2002 107.755 937.520 11,5 18 6 12 5.986 12 12 19
2003 107.755 939.153 11,5 19 5 14 5.671 12 14 18
2004 86.512 940.153 9,2 16 3 13 5.407 11 13 13

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi