Diocesi di Jaipur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Jaipur
Dioecesis Iaipurensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Agra
Vescovo Oswald Lewis
Sacerdoti 46 di cui 12 secolari e 34 regolari
110 battezzati per sacerdote
Religiosi 38 uomini, 189 donne
Abitanti 28.343.000
Battezzati 5.080 (0,0% del totale)
Superficie 129.060 km² in India
Parrocchie 26
Erezione 20 luglio 2005
Rito romano
Indirizzo Bishop's House, Ghat-Gate, Jaipur-302003, Rajasthan, India
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in India

La diocesi di Jaipur (in latino: Dioecesis Iaipurensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Agra. Nel 2013 contava 5.080 battezzati su 28.343.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Oswald Lewis.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i distretti di Jaipur, Karauli, Sawai Madhopur, Dausa, Alwar, Sikar, Jhunjhunu, Bikaner, Nagaur, Churu, Hanumangarh e Ganganagar nello stato del Rajasthan in India.

Sede vescovile è la città di Jaipur, mentre a Malviyanagar si trova la cattedrale di Nostra Signora dell'Annunciazione. Patrono della diocesi è Cristo Re.

Il territorio è suddiviso in 26 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 20 luglio 2005 con la bolla Evangelicum studium di papa Benedetto XVI, in seguito alla divisione della diocesi di Ajmer e Jaipur, da cui ha tratto origine anche la diocesi di Ajmer.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Oswald Lewis, dal 20 luglio 2005

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 28.343.000 persone contava 5.080 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
2005 4.096 25.828.271 0,0 32 12 20 128 22 115 5
2006 4.096 25.828.271 0,0 32 10 22 128 24 111 19
2013 5.080 28.343.000 0,0 46 12 34 110 38 189 26

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]