Democratici di Centro (Paesi Bassi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg

I Democratici di Centro (in olandese: Centrumdemocraten - CD) sono stati un partito politico di orientamento nazionalista e social-conservatore attivo nei Paesi Bassi dal 1984 al 2002.

Si affermò in seguito ad una scissione dal Partito di Centro su iniziativa di Hans Janmaat.

Il partito ottenne lo 0,8%, l'1,0% e lo 0,5% dei voti alle elezioni europee del 1989, del 1994 e del 1999 rispettivamente, senza mai ottenere seggi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi