Daphnia pulex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Daphnia pulex
Daphnia pulex.png
Daphnia pulex
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Crustacea
Classe Branchiopoda
Ordine Cladocera
Famiglia Daphniidae
Genere Daphnia
Specie D. pulex
Nomenclatura binomiale
Daphnia pulex
Leydig, 1860

Daphnia pulex Leydig, 1860[1] è un piccolo crostaceo cladocero planctonico, appartenente al genere Daphnia. Ha una distribuzione cosmopolita: la specie si trova nelle Americhe, in Europa e in Australia.

È un organismo modello utilizzato in studi di ecologia genomica come indicatore comportamentale.[2][3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ITIS Report Daphnia pulex Straus, 1820
  2. ^ (EN) R. Tollrian e F. Leese, Ecological genomics: steps towards unraveling the genetic basis of inducible defenses in Daphnia. in BMC Biol, vol. 8, 2010, p. 51, DOI:10.1186/1741-7007-8-51, PMID 20529235.
  3. ^ (EN) Florian Odronitz, Sebastian Becker & Martin Kollmar, Reconstructing the phylogeny of 21 completely sequenced arthropod species based on their motor proteins in BMC Genomics, vol. 10, 2009, p. 173, DOI:10.1186/1471-2164-10-173.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi