Coupe de l'Outre-Mer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coupe de l'Outre-Mer
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre nazionali
Paese Francia Francia
Organizzatore Francia FFF
Cadenza Biennale
Apertura settembre
Chiusura ottobre
Partecipanti 8
Formula Gironi eliminatori + finale
Sito Internet fff.fr/coup/outremer
Storia
Fondazione 2008
Numero edizioni 3
Detentore Riunione Riunione
Edizione in corso Coupe de l'Outre-Mer 2012

La Coupe de l'Outre-Mer (Coppa dell'oltremare) è una competizione calcistica creata nel 2008 dalla Federazione calcistica francese che mette a confronto le selezioni nazionali dei territori della Francia d'oltremare. Il torneo si svolge con cadenza biennale tra la fine del mese di settembre e l'inizio del mese di ottobre, tutte le gare si svolgono nella Francia metropolitana.

Formato[modifica | modifica sorgente]

Il torneo prevede una prima parte in cui le squadre partecipanti vengono divise in due gironi distinti, la vincente di ciascun gruppo accede alla finale della competizione, le seconde classificate alla finale valevole per il terzo e quarto posto.
Nella fase a gironi i punti vengono assegnati secondo il seguente schema: 4 punti per la vittoria, 1 per il pareggio, 0 per la sconfitta; in caso di pareggio si procede con i calci di rigore, la squadra che prevale si aggiudica un punto aggiuntivo oltre a quello ottenuto per il pareggio nei minuti regolamentari[1].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fino al 2007 esisteva la Coupe des Clubs Champions d'Outre-Mer (Coppa dei Club Campioni d'oltremare) a cui partecipavano le squadre di club che avevano vinto i singoli campionati nazionali dei vari territori (DOM e TOM), la manifestazione fu abolita a seguito della riforma amministrativa dei territori d'oltremare francesi.

Nel 2008 ha preso il via la prima edizione della competizione a cui hanno preso parte 7 selezioni, le partite si sono disputate tutte nella regione dell'Île-de-France. La finale ha visto imporsi la selezione di calcio della Riunione col risultato di 1-0 sulla rappresentativa della Martinica grazie ad un gol del bomber Mamoudou Diallo, poi vincitore del titolo di capocannoniere del torneo[1]. In questa edizione inaugurale la rappresentativa di Tahiti ha schierato giocatori provenienti dal solo club nazionale dell'AS Manu-Ura.[1]

La seconda edizione si è svolta nel 2010, sempre nella regione metropolitana dell'Île-de-France, e ha visto la partecipazione di una squadra in più rispetto alla precedente ovvero la compagine delle piccole isole di Saint Pierre e Miquelon. La finale ha messo di nuovo a confronto le squadre della Martinica e della Riunione ma questa volta sono stati i caraibici ad imporsi per 5-3 ai rigori, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari[2][3].

L'edizione del 2012 ha visto la partecipazione di 8 squadre, le medesime del 2010. I sorteggi per la composizione dei gironi si sono svolti il 20 aprile 2012 con la partecipazione di Jackson Richardson, ex capitano della nazionale francese di pallamano ed originario dell'isola della Riunione[4]. Gli incontri del torneo si sono disputati nei dipartimenti di Yvelines, Val-d'Oise, Seine-Saint-Denis, Hauts-de-Seine ed Essonne situati nella regione dell'Île-de-France. La finale ha visto contrapporsi, per la terza volta consecutiva, Martinica e Riunione ed ha assegnato il titolo a quest'ultima selezione che si è imposta 10-9 dopo i calci di rigore[5][6].

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Squadra Status Collocazione Partecipazioni
2008 2010 2012
Guadalupa Guadalupa Dipartimento e regione d'oltremare Antille Francesi, Caraibi x x x
Guyana francese Guyana francese Dipartimento e regione d'oltremare America Meridionale x x x
Martinica Martinica Dipartimento e regione d'oltremare Antille Francesi, Caraibi x x x
Mayotte Mayotte Dipartimento e regione d'oltremare Canale del Mozambico, Oceano Indiano x x x
Nuova Caledonia Nuova Caledonia Collettività sui generis Melanesia, Oceano Pacifico x x x
Riunione Riunione Dipartimento e regione d'oltremare Isole Mascarene, Oceano Indiano x x x
Saint-Pierre e Miquelon Saint-Pierre e Miquelon Collettività d'oltremare Oceano Atlantico - x x
Saint-Barthélemy Saint-Barthélemy Collettività d'oltremare Antille Francesi, Caraibi - - -
Saint-Martin Saint-Martin Collettività d'oltremare Antille Francesi, Caraibi - - -
Tahiti Tahiti[7] Collettività d'oltremare Polinesia, Oceano Pacifico x x x
Wallis e Futuna Wallis e Futuna Collettività d'oltremare Polinesia, Oceano Pacifico - - -
TOTALE 7 8 8

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Anno Paese ospitante Finalissima Finale 3º/4º posto
Campione Risultato Finalista Luogo Terzo Risultato Quarto
2008
(Dettagli)
Francia Francia Riunione Riunione 1 - 0 Martinica Martinica Créteil Guadalupa Guadalupa 4 - 0 Guyana francese Guyana francese
2010
(Dettagli)
Francia Francia Martinica Martinica 0 - 0 (5-3 dcr) Riunione Riunione Créteil Guadalupa Guadalupa 4 - 0 Mayotte Mayotte
2012
(Dettagli)
Francia Francia Riunione Riunione 2 - 2 (10-9 dcr) Martinica Martinica Saint-Gratien Guadalupa Guadalupa 1 - 0 Mayotte Mayotte

Vittorie[modifica | modifica sorgente]

Squadra Vittorie Secondi posti
Riunione Riunione 2 1
Martinica Martinica 1 2

Migliori marcatori[modifica | modifica sorgente]

Anno Giocatore Squadra Reti
2008 Mamoudou Diallo Riunione Riunione 4
2010 Ludovic Gotin
Patrick Percin
El Habib N'Daka
Guadalupa Guadalupa
Martinica Martinica
Mayotte Mayotte
4
2012 Jean-Michel Fontaine Riunione Riunione 7

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) France - Coupe des DOM 2008, RSSSF.com. URL consultato il 19-05-2012.
  2. ^ (EN) France - Coupe des DOM 2010, RSSSF.com. URL consultato il 19-05-2012.
  3. ^ (FR) Victoire de La Martinique!, FFF.fr, 02-10-2010. URL consultato il 19-05-2012.
  4. ^ (FR) Le tirage au sort, FFF.fr, 20-04-2012. URL consultato il 19-05-2012.
  5. ^ (FR) La Réunion au bout du suspense (2-2, 10 tab 9), FFF.fr, 29-09-2012. URL consultato il 12-10-2012.
  6. ^ (EN) France - Coupe des DOM 2012, RSSSF.com. URL consultato il 12-10-2012.
  7. ^ In rappresentanza della Polinesia Francese.