Cornelis de Witt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cornelis de Witt

Cornelis de Witt (Dodrecht, 15 giugno 1623L'Aia, 20 agosto 1672) è stato un politico olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1666 al 1667 fu borgomastro di Dordrecht, ma poco dopo seguì la flotta olandese e partecipò alla battaglia di Solebay. Accusato ingiustamente di aver complottato contro Guglielmo III d'Orange, fu imprigionato a L'Aia e linciato nel 1672 con il fratello Johan de Witt.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 100385284 LCCN: n84212633