Conus striatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Conus striatus
Pionoconus striatus 01.JPG
Conus striatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Lophotrochozoa
Phylum Mollusca
Classe Gastropoda
Sottoclasse Orthogastropoda
Superordine Caenogastropoda
Ordine Sorbeoconcha
Sottordine Hypsogastropoda
Infraordine Neogastropoda
Superfamiglia Conoidea
Famiglia Conidae
Sottofamiglia Coninae
Genere Conus
Specie Conus striatus
Nomenclatura binomiale
Linnaeus
1758

Conus striatus è una specie di mollusco gasteropode marino appartenente al genere Conus della famiglia Conidae. Queste gasteropodi hanno la caratteristica di essere predatori e velenosi. Si cibano di pesci, e le loro punture possono essere pericolose per gli esseri umani, quindi sono animali che vanno maneggiati con cura. La lunghezza del guscio può raggiungere 12 cm. La distribuzione di questo gasteropode marino è molto vasta, lo si trova nel Mar Rosso e nell'Oceano indiano, nei mari del Madagascar e nell'Oceano Pacifico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Filmer R.M. (2001). A Catalogue of Nomenclature and Taxonomy in the Living Conidae 1758 - 1998. Backhuys Publishers, Leiden. 388pp
  • Tucker J.K. (2009). Recent cone species database. September 4th 2009 Edition
  • Tucker J.K. & Tenorio M.J. (2009) Systematic classification of Recent and fossil conoidean gastropods. Hackenheim: Conchbooks. 296 pp.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]