Campionato mondiale di hockey su ghiaccio femminile 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio femminile 2008
2008 IIHF World Women's Championship
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio femminile
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XI
Organizzatore IIHF
Date 4 aprile - 12 aprile 2008
Luogo Cina Cina
(1 città)
Partecipanti 9
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Stati Uniti Stati Uniti
(2º titolo)
Secondo Canada Canada
Terzo Finlandia Finlandia
Quarto Svizzera Svizzera
Statistiche
Miglior giocatore Finlandia Noora Räty
Miglior marcatore Stati Uniti Natalie Darwitz (10 pts)
Incontri disputati 20
Gol segnati 117 (5,85 per incontro)
Pubblico 22 910
(1 146 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Canada 2007 Finlandia 2009 Right arrow.svg

L'11º Campionato mondiale di hockey su ghiaccio femminile è stato assegnato dall'International Ice Hockey Federation alla Cina, che lo ha ospitato ad Harbin, in due diversi palazzetti, nel periodo tra il 4 e il 12 aprile 2008. Questa è la seconda volta che il paese asiatico ospita il Gruppo A femminile dopo la sfortunata edizione del 2003 cancellata a causa dell'epidemia di SARS che ha colpito soprattutto la Cina.

Per l'undicesima edizione consecutiva in finale si sono affrontate le nazionali degli Stati Uniti e del Canada, tuttavia soltanto per la seconda volta si sono imposte le statunitensi con il punteggio di 4-3, tornando a vincere a tre anni di distanza dal primo titolo.[1] Al terzo posto è giunta la Finlandia, vincente per 4-1 contro la Svizzera. Per la prima volta inoltre la nazione ospitante non ha raggiunto la zona medaglie, infatti la Cina è giunta ottava.

Campionato di gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo prendono parte 9 squadre:

5 dall'Europa Flag of Finland.svg
Finlandia
Flag of Germany.svg
Germania
Flag of Russia.svg
Russia
Flag of Sweden.svg
Svezia
Flag of Switzerland.svg
Svizzera
2 dal Nordamerica Flag of Canada.svg
Canada
Flag of the United States.svg
Stati Uniti
2 dall'Asia Flag of the People's Republic of China.svg
Cina
Flag of Japan.svg
Giappone

Gironi preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
4 aprile 2008, ore 15:00 UTC+8
Russia Russia 1 – 8
(1-2; 0-2; 0-4)
referto
Canada Canada Hongbo Arena (1.232 spett.)

Harbin
5 aprile 2008, ore 15:00 UTC+8
Cina Cina 3 – 5
(1-1; 0-2; 2-2)
referto
Russia Russia Hongbo Arena (2.009 spett.)

Harbin
6 aprile 2008, ore 15:00 UTC+8
Canada Canada 11 – 0
(4-0; 3-0; 4-0)
referto
Cina Cina Hongbo Arena (1.892 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt Accede a
1. Canada Canada 2 2 0 0 0 19 1 +18 6 Girone D
2. Russia Russia 2 1 0 0 1 6 11 -5 3 Girone E
3. Cina Cina 2 0 0 0 2 3 16 -13 0 Girone F

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
4 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Germania Germania 1 – 8
(1-1; 0-3; 0-4)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Hongbo Arena (1.390 spett.)

Harbin
5 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Svizzera Svizzera 3 – 0
(1-0; 2-0; 0-0)
referto
Germania Germania Hongbo Arena (887 spett.)

Harbin
6 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Stati Uniti Stati Uniti 7 – 1
(1-0; 2-1; 4-0)
referto
Svizzera Svizzera Hongbo Arena (845 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt Accede a
1. Stati Uniti Stati Uniti 2 2 0 0 0 15 2 +13 6 Girone D
2. Svizzera Svizzera 2 1 0 0 1 4 7 -3 3 Girone E
3. Germania Germania 2 0 0 0 2 1 11 -10 0 Girone F

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
4 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Giappone Giappone 0 – 5
(0-2; 0-2; 0-1)
referto
Svezia Svezia Baqu Arena (1.543 spett.)

Harbin
5 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Finlandia Finlandia 6 – 1
(0-0; 2-1; 4-0)
referto
Giappone Giappone Baqu Arena (896 spett.)

Harbin
6 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Svezia Svezia 2 – 3
(d.t.s.)
(1-1; 0-0; 1-1)
referto
Finlandia Finlandia Baqu Arena (866 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt Accede a
1. Finlandia Finlandia 2 1 1 0 0 9 3 +6 5 Girone D
2. Svezia Svezia 2 1 0 1 0 7 3 +4 4 Girone E
3. Giappone Giappone 2 0 0 0 2 1 11 -10 0 Girone F

Seconda Fase[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda fase le squadre giunte prime nei rispettivi gironi si sono scontrate in un altro girone da tre squadre, e lo stesso è successo per le seconde e le terze di ciascun raggruppamento. Le prime due squadre del girone D (quello delle prime classificate) accedono alla finale per il primo posto, mentre la terza del girone D affronta la prima del girone E per la medaglia di bronzo. Infine nel girone F le ultime due squadre vengono retrocesse in Prima Divisione.

Girone D (1º-3º posto)[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
8 aprile 2008, ore 12:00 UTC+8
Stati Uniti Stati Uniti 0 – 1
(d.t.s.)
(0-0; 0-0; 0-0)
referto
Finlandia Finlandia Hongbo Arena (804 spett.)

Harbin
9 aprile 2008, ore 12:00 UTC+8
Finlandia Finlandia 2 – 4
(1-1; 0-3; 1-0)
referto
Canada Canada Hongbo Arena (963 spett.)

Harbin
10 aprile 2008, ore 12:00 UTC+8
Canada Canada 2 – 4
(2-1; 0-1; 0-2)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Hongbo Arena (1.096 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Stati Uniti Stati Uniti 2 1 0 1 0 4 3 +1 4
2. Canada Canada 2 1 0 0 1 6 6 0 3
3. Finlandia Finlandia 2 0 1 0 1 3 4 -1 2

Girone E (4º-6º posto)[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
8 aprile 2008, ore 15:30 UTC+8
Svizzera Svizzera 3 – 3
(d.t.s.)
(2-1; 1-2; 0-0; 0-0)
referto
Svezia Svezia Hongbo Arena (812 spett.)

Harbin
9 aprile 2008, ore 15:30 UTC+8
Svezia Svezia 3 – 1
(1-0; 1-0; 1-1)
referto
Russia Russia Hongbo Arena (804 spett.)

Harbin
10 aprile 2008, ore 15:30 UTC+8
Russia Russia 1 – 2
(0-1; 1-1; 0-0)
referto
Svizzera Svizzera Hongbo Arena (884 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
4. Svizzera Svizzera 2 1 1 0 0 6 4 +2 5
5. Svezia Svezia 2 1 0 1 0 6 5 +1 4
6. Russia Russia 2 0 0 0 2 2 5 -3 0

Girone F (7º-9º posto)[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
8 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Germania Germania 2 – 1
(2-1; 0-0; 0-0)
referto
Giappone Giappone Hongbo Arena (833 spett.)

Harbin
9 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Giappone Giappone 3 – 1
(1-0; 0-0; 2-1)
referto
Cina Cina Hongbo Arena (2.146 spett.)

Harbin
10 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Cina Cina 4 – 2
(1-1; 0-1; 3-0)
referto
Germania Germania Hongbo Arena (1.984 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
7. Giappone Giappone 2 1 0 0 1 4 3 +1 3
8. Cina Cina 2 1 0 0 1 5 5 0 3
9. Germania Germania 2 1 0 0 1 4 5 -1 3

Finale per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
12 aprile 2008, ore 15:30 UTC+8
Finlandia Finlandia 4 – 1
(0-1; 1-0; 3-0)
referto
Svizzera Svizzera Hongbo Arena (1.024 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Harbin
12 aprile 2008, ore 19:00 UTC+8
Stati Uniti Stati Uniti 4 – 3
(2-1; 2-0; 0-2)
referto
Canada Canada Hongbo Arena

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatrice PG G A Pt +/- MP
Stati Uniti Natalie Darwitz 5 6 4 10 +7 2
Canada Hayley Wickenheiser 5 3 6 9 +2 6
Canada Jennifer Botterill 5 4 4 8 +4 4
Canada Jayna Hefford 5 3 5 8 +4 8
Canada Cherie Piper 5 2 6 8 +2 0
Stati Uniti Jenny Potter 5 5 2 7 +5 2
Stati Uniti Julie Chu 5 0 7 7 +2 2
Russia Ekaterina Smolentseva 4 4 2 6 +4 33
Svizzera Kathrin Lehmann 5 4 2 6 +5 8
Svizzera Stefanie Marty 5 4 2 6 +6 10
Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatrice Min TC GS SO MGS Sv%
Finlandia Noora Räty 243:42 81 6 1 1.48 92.59
Svizzera Florence Schelling 305:00 185 15 1 2.95 91.89
Giappone Azusa Nakaoku 179:31 89 8 0 2.67 91.01
Canada Charline Labonte 138:29 33 3 1 1.30 90.91
Stati Uniti Jessie Vetter 243:42 59 7 0 1.72 88.14
Fonte: IIHF.com

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
1 Stati Uniti Stati Uniti
2 Canada Canada
3 Finlandia Finlandia
4 Svizzera Svizzera
5 Svezia Svezia
6 Russia Russia
7 Giappone Giappone
8 Cina Cina
9 Germania Germania
Promossa nel Gruppo A: Kazakistan Kazakistan
Retrocessa in Prima Divisione: Germania Germania

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti individuali[2]

Premio Giocatrice
Miglior giocatrice (MVP) Finlandia Noora Räty
Miglior portiere Finlandia Noora Räty
Miglior difensore Stati Uniti Angela Ruggiero
Miglior attaccante Stati Uniti Natalie Darwitz

Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Prima Divisione si è svolto in un unico girone all'italiana a Ventspils, in Lettonia, fra il 10 e il 16 marzo 2008:

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Kazakistan Kazakistan 5 4 0 0 1 14 8 +6 12
2. Slovacchia Slovacchia 5 3 1 0 1 14 11 +3 11
3. Rep. Ceca Rep. Ceca 5 2 1 0 2 12 11 +1 8
4. Francia Francia 5 2 0 0 3 7 12 -5 6
5. Norvegia Norvegia 5 1 0 1 3 11 13 -2 4
6. Lettonia Lettonia 5 1 0 1 5 9 12 -3 4
Promossa nel Gruppo A: Kazakistan Kazakistan
Retrocessa in Seconda Divisione: Lettonia Lettonia

Seconda Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Seconda Divisione si è svolto in un unico girone all'italiana a Vierumäki, in Finlandia, fra il 25 e il 30 marzo 2008:

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Austria Austria 5 5 0 0 0 22 10 +12 15
2. Danimarca Danimarca 5 4 0 0 1 25 7 +18 12
3. Corea del Nord Corea del Nord 5 3 0 0 2 21 10 +11 9
4. Italia Italia 5 1 1 0 3 15 17 -2 5
5. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 1 0 1 3 10 15 -5 4
6. Australia Australia 5 0 0 0 5 5 39 -34 0
Promossa in Prima Divisione: Austria Austria
Retrocessa in Terza Divisione: Australia Australia

Terza Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Terza Divisione si è svolto in un unico girone all'italiana a Miskolc, in Ungheria, fra il 6 e il 12 aprile 2008:

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Regno Unito Regno Unito 5 4 1 0 0 29 7 +22 14
2. Slovenia Slovenia 5 4 0 1 0 27 6 +21 13
3. Croazia Croazia 5 2 0 1 2 12 20 -8 7
4. Belgio Belgio 5 2 0 0 3 12 16 -4 6
5. Ungheria Ungheria 5 1 0 0 4 4 20 -16 3
6. Corea del Sud Corea del Sud 5 0 1 0 4 7 22 -15 2
Promossa in Seconda Divisione: Regno Unito Regno Unito
Retrocessa in Quarta Divisione: Corea del Sud Corea del Sud

Quarta Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Quarta Divisione si è svolto in un unico girone all'italiana a Miercurea Ciuc, in Romania, fra il 23 e il 29 marzo 2008:

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Islanda Islanda 5 5 0 0 0 30 5 +25 15
2. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 5 4 0 0 1 37 9 +28 12
3. Romania Romania 5 2 0 1 2 25 16 +9 7
4. Estonia Estonia 5 2 0 0 3 11 17 -6 6
5. Sudafrica Sudafrica 5 1 1 0 3 15 24 -24 5
6. Turchia Turchia 5 0 0 0 5 3 50 -47 0
Promossa in Terza Divisione: Islanda Islanda
Retrocessa dalla Terza Divisione: Corea del Sud Corea del Sud

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jenny Wiedeke, USA Oro agli USA nei Mondiali femminili, International Ice Hockey Federation, 12-04-2008. URL consultato il 18-08-2010.
  2. ^ (EN) Directorate Awards - All-Star Team, International Ice Hockey Federation, 13-04-2008. URL consultato il 17-08-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio