Cama (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cama
Immagine di Cama (zoologia) mancante
Dati generali
Etimologia cammello + lama
Blue Mars symbol.svg Padre Camelus dromedarius
Pink Venus symbol.svg Madre Lama glama
Presente in natura no
Impieghi trasporti
Riproduzione
Fecondità  ?

Un cama è un ibrido tra un maschio di dromedario e una femmina di lama, prodotto attraverso l'inseminazione artificiale al Camel Reproduction Centre di Dubai (Emirati Arabi).[1]

Il 14 gennaio 1998, presso il Centro di riproduzione Camel a Dubai è nato il cama di nome Rama - primo incrocio economicamente valido al mondo, tra un camelidae ed un lama. L'obiettivo era quello di creare un animale in grado di produrre una maggior quantità di lana di lama, con le dimensioni e la forza di un cammello e un temperamento cooperativo.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il cama ha le dimensioni e la forza, nonché colore del pelo ed aspetto in genere, più simile a quello del dromedario, mentre di temperamento è più cooperativo, come lo è il lama.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

A quattro anni, i cama diventano sessualmente maturi e sono interessati alle femmine di lama e di guanaco.[senza fonte] Nonostante i circa 2-3 milioni di anni di separazione evolutiva, i camelidi sia del Vecchio Mondo e sia del Nuovo Mondo hanno mantenuto lo stesso numero di cromosomi rendendo possibile questo incrocio tra non solo due specie diverse, ma anche generi distinti, molto più facile e con più probabilità di produrre prole fertile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Meet Rama the cama ... BBC
  2. ^ Duncan Campbell, Bad karma for cross llama without a hump, The Guardian, 15 luglio 2002. URL consultato il 2 marzo 2009. mirror
mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi