Calycotome spinosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sparzio spinoso
Calycotome spinosa.jpg
Calycotome spinosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Tribù Genisteae
Genere Calycotome
Specie C. spinosa
Nomenclatura binomiale
Calycotome spinosa
(L.) Link
Nomi comuni

Ginestra spinosa

Lo sparzio spinoso (Calycotome spinosa (L.) Link), nota anche come ginestra spinosa, è una pianta arbustiva della famiglia delle Fabaceae, tipica degli ambienti di gariga e macchia mediterranea.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una pianta a portamento arbustivo, con rami intricati e spinosi, che può raggiungere sino a 2 m di altezza.

Ha foglie trifogliate con foglioline ovali oblunghe. Nel periodo estivo le foglie cadono.

I fiori sono di colore giallo, isolati o a gruppi di due. Il calice è campanulato. Fioritura a maggio/giugno

I frutti si presentano sotto forma di legumi lineari, oblunghi, di 2–5 cm di lunghezza, glabri o con scarsi peli.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È diffusa nella parte occidentale del bacino del Mar Mediterraneo (Spagna, Francia, Italia e Algeria). È presente anche, come specie introdotta dall'uomo, in Nuova Zelanda.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica