Calotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la voce riguardante l'associazione degli ufficiali subalterni di un reggimento nelle forze armate italiane, vedi Calotta (associazione militare).
Due calotte sferiche generate da un piano secante una sfera. Sono evidenziate le dimensioni caratteristiche della calotta minore

In geometria, si dice calotta sferica ciascuna delle parti in cui una sfera è suddivisa da un piano secante. Se il piano secante passa per un diametro della sfera le due parti si dicono emisferi. Il volume compreso tra la calotta e il piano secante è detto segmento sferico.

Il cerchio delimitato dalla sfera e dal piano secante è detto base della calotta. Il raggio passante per il centro della base è un asse di simmetria per la calotta, e incontra la calotta stessa in un punto detto vertice; la parte di raggio compresa tra la base e il vertice è detta altezza della calotta.

Formule[modifica | modifica sorgente]

L'area della superficie della calotta sferica si ottiene dal prodotto della lunghezza della circonferenza massima della sfera a cui appartiene per la sua altezza:

S = 2 \pi r h,

dove r e h sono il raggio della sfera e l'altezza della calotta sferica. Se \Omega è l'angolo solido sotteso dalla calotta, la superficie si può esprimere anche come:

S = \Omega r^2.

Se si introduce l'apertura \alpha del cono sotteso dalla calotta sferica (confrontare angolo solido) si ottengono le notevoli relazioni:

h = r (1-cos(\alpha/2)) ,
\Omega = 2 \pi (1-cos(\alpha/2)) .


Il volume della calotta sferica è dato da:

V = \pi h^2 \left( r - \frac{h}{3} \right).

oppure da:

V = \frac{\pi h}{6} (3a^2 + h^2),


La relazione tra l'altezza h, il raggio di base della calotta a e il raggio della sfera r è data da:

h = r \pm \sqrt{r^2 - a^2}
r = \frac {a^2 + h^2}{2h}

dove il segno positivo e negativo della formula corrispondono alle altezze delle due calotte generate da un singolo piano secante.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica