Cacatua tenuirostris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Corella beccolungo
Long-billed Corella.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Cacatuidae
Genere Cacatua
Specie C. tenuirostris
Nomenclatura binomiale
Cacatua tenuirostris
(Kuhl, 1820)

La Corella beccolungo (Cacatua tenuirostris (Kuhl, 1820)) è un uccello della famiglia dei Cacatuidi, originario dell'Australia.

Questa specie è prevalentemente di colore bianco con delle macchie rosse che contornano gli occhi, ha un becco pallido e piuttosto appuntito (in confronto a quello dei più comuni cacatua), che utilizza per rompere semi e scavare radici. Ha il petto roseo.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La corella beccolungo è una specie monotipica. Il primo a scoprire la specie fu il naturalista tedesco Heinrich Kuhl nel 1820. È una delle numerose specie di cacatua, il nome comune è corella il nome scientifico è licmetis.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il corella beccolungo adulto misura dai 38 ai 41 cm di lunghezza, ha un'apertura alare di circa 80–90 cm e pesa in media 565 g. Ha un lungo becco appuntito e le palpebre bluastre. Il colore predominante del piumaggio è il bianco, e il rosso nel petto e attorno agli occhi. La parte inferiore delle ali e la coda sono di colore giallo chiaro.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La corella beccolungo si trova nei pressi della parte occidentale di Victoria e nella parte meridionale di Nuovo Galles del Sud. Alcuni esemplari sono tornati in libertà dalla cattività quando sono stati liberati a Sydney, Perth, Hobart e a sud-est di Queensland. Per via di questi imprevisti ora nella parte occidentale della Australia ci sono molte specie ibride nate dall'accoppiamento della corella beccolungo con la corella occidentale. Negli ultimi 15 anni questa specie è diventata molto comune nei dintorni di Melbourne.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli