Buddha Air

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buddha Air
BUDDHA AIR ATR42 9N-AIM LANDING AT POKHARA AIRPORT NEPAL FEB 2013 (8506249089).jpg
Compagnia aerea regionale
Codice IATA U4
Codice ICAO BHA
Identificativo di chiamata BUDDHA AIR
Inizio operazioni di volo 1997
Descrizione
Hub Aeroporto Internazionale Tribhuvan
Flotta 8
Destinazioni 11
Azienda
Tipo azienda Private Limited Company
Fondazione 1996 a Lalitpur
Stato Nepal Nepal
Sede Jawalakhel, Lalitpur, Nepal
Persone chiave Surendra Bahadur Basnet, Presidente; Birendra Bahadur, Direttore Generale
Sito web http://www.buddhaair.com
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Buddha Air Pvt. Ltd. (IATA: U4, ICAO: BHA)[1] (in nepalese: बुद्ध एयर) è una compagnia aerea nepalese costituita nel 1996 e con sede legale a Lalitpur, Nepal. Opera voli passeggeri e cargo nazionali e internazionali con il marchio commerciale Buddha Air. L'aeroporto principale della compagnia è l'Aeroporto Internazionale Tribhuvan.

Dal 5 dicembre 2013 la Buddha Air è entrata nell'elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell’UE che ha interdetto il proprio spazio aereo a tutti i vettori nepalesi, ritenuti non sufficientemente sicuri.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Company profile Buddha Air Nepal in Buddha Air, http://www.buddhaair.com. URL consultato il 25 febbraio 2014.
  2. ^ Commissione europea, Elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell’UE, http://ec.europa.eu, 5 dicembre 2013. URL consultato il febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]