Sita Air

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sita Air
SITA AIR DORNIER 228 9N-AHB AT KATHMANDU TRIBHUVAN AIRPORT NEPAL FEB 2013 (8511829286).jpg
Compagnia aerea regionale
Codice IATA ST
Inizio operazioni di volo 6 febbraio 2003
Descrizione
Basi
Flotta 4
Destinazioni 13
Azienda
Fondazione ottobre 2000
Stato Nepal Nepal
Sede Kathmandu
Persone chiave Priti Rana, Presidente
Slogan Service, Devotion, Dedication
Sito web http://www.sitaair.com.np/
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Sita Air Pvt. Ltd. è una compagnia aerea a capitale privato e non quotata nepalese costituita nel 2003 e con sede legale a Katmandu, Nepal. Opera servizi passeggeri, cargo e charter con il marchio commerciale Sita Air. L'aeroporto principale della compagnia è l'Aeroporto Internazionale Tribhuvan.

Dal 5 dicembre 2013 la Sita Air è entrata nell'elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell’UE che ha interdetto il proprio spazio aereo a tutti i vettori nepalesi, ritenuti non sufficientemente sicuri.[1]

Flotta Consegnati Ordinati
Dornier Do 228 4 1

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sita Air effettua con i suoi velivoli voli passeggeri (charter ed aerotaxi), e cargo per le seguenti destinazioni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Commissione europea, Elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell’UE, http://ec.europa.eu, 5 dicembre 2013. URL consultato il febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]