Botaurus lentiginosus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tarabuso americano
Botaurus lentiginosus 28079.JPG
Esemplare di Botaurus lentiginosus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Pelecaniformes
Famiglia Ardeidae
Genere Botaurus
Specie B. lentiginosus
Nomenclatura binomiale
Botaurus lentiginosus
(Rackett, 1813)

Il tarabuso americano (Botarus lentiginosus) è un trampoliere della famiglia Ardeidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il tarabuso americano è un uccello marrone grosso e pesante, molto simile al grande tarbuso (Botaurus stellaris). Le sue dimensioni si aggirano fra 59–70 cm in lunghezza e i 95–115 cm d'apertura alare.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Un esemplare di tarabuso americano

Sebbene noto per la sua furia, il tarabuso americano è un uccello abituato a vivere nascosto in pantani, paludi e e prati. Animale solitario, questo uccello cammina furtivamente fra canneti o piante acquatiche. Se si accorge di essere stato visto, il tarbuso americano resta immobile, con il becco puntato verso l'altro, tentando di mimetizzarsi fra le canne. È particolarmente attivo all'imbrunire. Di norma, quest'uccello viene notato principalmente per il suo verso caratteristico.

Come altri membri degli ardeidae, il tarabuso americano vive nelle paludi e si ciba di anfibi, pesce, insetti e rettili.

Trascorre l'inverno nel sud degli USA e nell'America centrale; l'estate invece, migra in Canada e nel resto degli Stati Uniti. Essendo un uccello migratore di lunghe distanze, è raro che giunga in Europa, Irlanda e Regno Unito compresi. Il tarbuso americano nidifica in luoghi isolati: la femmina costruisce il nido ed il maschio fa la guardia. Due o tre uova sono incubate dalla mamma per ventinove giorni, e i pulcini la lasciano dopo 6-7 settimane.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

Non vi sono sottospecie note. Tuttavia, fossili trovati nel fiume Ichetucknee (Florida), ed originariamente descritti come una nuova forma di ardeidae (Palaeophoyx columbiana), furono in seguito riconosciuti come sottospecie preistoriche, di dimensioni ridotte, del tarbuso americano, vissute durante il tardo Pleistocene (B. l. columbianus).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2009, Botaurus lentiginosus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli