Blood Duster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blood Duster
Paese d'origine Australia Australia
Genere Grindcore
Stoner rock
Death 'n' roll
Death metal
Periodo di attività 1991 – in attività
Sito web

I Blood Duster sono una band di metal estremo, e precisamente di genere grindcore, originari di Melbourne, Australia. Il loro nome deriva da una canzone di John Zorn.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si sono formati nel 1991, per iniziativa del bassista Jason Fuller, del chitarrista e cantante Anthony Barry e del batterista Andrew Brown. Incisero il primo demo lo stesso anno, con l'aiuto di Scott Harper; il demo usci' su cassetta, ed è stato successivamente riedito, nel 2004, dall'etichetta ceca Bizarre Leprous. Questa prima formazione non suono' mai dal vivo, perché presto Barry fu cacciato dal gruppo. Fu sostituito da Troy Darlington, che pero' resto' solo per un breve periodo. Con questa seconda formazione la band suono' in un hotel, di fronte a 300 persone. In seguito furono reclutati Tony Forde, che proveniva da una band chiamata Entasis, Brad Johnston, dagli Hecatomb, ed il batterista Shane Rout. Nel 1993 incisero Fisting the Dead. In seguito Rout e Johnston se ne andarono, e formarono la black metal band Abyssic Hate. Nel 1995 incisero Yeest ed andarono in tour con i Brutal Truth. Nel 2003 realizzarono il loro disco eponimo, che include tra gli ospiti Dave Evans, Jay Dunne e la band The Spazzys. Nel 2005 sono andati in tour in Europa e Giappone.

Formazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Jason Fuller: basso
  • Tony Forde: voce
  • Matt Collins: chitarra
  • Scott Pritchard: chitarra
  • Dave Haley: batteria

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Yeest (1996)
  • Str8 Outta Northcote (1998)
  • Cunt (2001)
  • Blood Duster 2003)
  • kill Kill Kill (2006)
  • Lyden na (2007)
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica