Birkin Bag

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Birkin bag di colore rosa.

La Birkin bag è una borsa, realizzata dai manifatturieri del marchio Hermès. Prende il suo nome dall'attrice Jane Birkin.

Il costo per una birkin bag varia da approssimativamente 6000 euro, fino ad arrivare a più di 120.000[1]. Una birkin bag di pelle di coccodrillo, ed impreziosita da diamanti è stata battuta all'asta nel 2005 per 65.000 dollari[2]. Le ordinazioni per speciali modelli di birkin bag possono superare anche i due anni di attesa, prima di essere evasi.

Storia del prodotto[modifica | modifica sorgente]

L'attrice Jane Birkin raccontò alla giornalista Dana Thomas la propria versione: nel 1984, durante un volo da Parigi a Londra, dove viaggiava anche Jean-Louis Dumas, lo stilista di Hermès, lei aprì la sua borsa di Hermès dalla quale cadde una moltitudine di fogli e appunti. Dumas allora prese la sua borsa e gliela restituì qualche settimana dopo, con l'aggiunta di una tasca (che da allora divenne standard). Jane Birkin raccontò a Dumas la propria difficoltà di trovare una borsa per il week - end, che fosse allo stesso tempo femminile e comoda. In base alla descrizione del suo ideale di borsa, Dumas ne realizzò il prototipo e gliela fece arrivare a casa.[3].

Una versione più pungente è stata raccontata dal regista Andrew Litvack. Egli raccontò che Jane venne chiamata da Hermès per il primo prototipo già nel 1981. L'attrice stava per andarsene con la borsa, quando le dissero che stava dimenticando qualcosa. Jane, imbarazzata, si rese conto che volevano farle pagare la borsa. Dopo l'episodio, racconta Litvack, Jane venne rimborsata e ora riceve il 10% di sconto da Hermès.[4]

La borsa originale di Jane Birkin è stata messa all'asta nell'aprile del 2011 per raccogliere fondi per le vittime del terremoto del Tōhoku del 2011[5].

Riferimenti nei media[modifica | modifica sorgente]

Nella cultura popolare la Birkin Bag è diventata simbolo di lusso e la stessa Jane Birkin ha dichiarato che la fama della borsa ha di gran lunga superato la sua[6]. In anni recenti la birkin bag è stata spesso citata in popolari serie televisive come Sex and the City[7], Una mamma per amica[8], e Will & Grace[9].[10] La borsa è nominata anche nella stagione finale de I Soprano, nella seconda stagione di 90210 ed in Gossip Girl. La Birkin viene anche nominata, nella sua versione di struzzo, nel film Transformers 3.

Alla Birkin Bag fa anche riferimento Lil' Kim nel brano Doing It Way Big, Jay-Z e Beyonce nel brano Déjà vu e nuovamente nel brano '03 Bonnie & Clyde e Madonna nel video di Give It 2 Me. Riferimenti alla borsa vengono fatti anche nel musical ispirato al film La rivincita delle bionde.

La Birkin Bag è spesso citata da Elisa, personaggio del libro di Lauren Weisberger "Al Diavolo piace dolce".

La "Posh Spice" Victoria Beckham possiede una collezione personale di Birkin Bags, il cui valore complessivo ammonta a più di 1.500.000 sterline.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hermès Birkin Bag
  2. ^ http://www.purseblog.com/brands/hermes/hermes-diamond-crocodile-birkin
  3. ^ [Dana Thomas Deluxe: How Luxury Lost its Luster The Penguin Press 2007, pp. 189-190]
  4. ^ The New York Times Guide to Paris Style & Fashion, Ottobre 2006
  5. ^ Asta su eBay della borsa Birkin di Jane Birkin. URL consultato il 6 aprile 2011.
  6. ^ New York Times, 11 agosto 2006
  7. ^ http://www.hbo.com/city/episode/season4/episode59.shtml Sex and the City Season 4 (Coulda, Woulda, Shoulda)
  8. ^ http://www.cwtv.com/shows/gilmore-girls/episodes/606 Gilmore Girls Season 6 (Welcome to the Dollhouse)
  9. ^ http://www.twiztv.com/scripts/willandgrace/season6/willandgrace-602.htm Will & Grace Season 6 (Last Ex to Brooklyn)
  10. ^ Purses And Handbags

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda