Benny & Joon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benny & Joon
Benny & Joon.jpg
Titolo originale Benny & Joon
Paese di produzione USA
Anno 1993
Durata 99 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere sentimentale
Regia Jeremiah S. Chechik
Soggetto Barry Berman, Lesley McNeil
Sceneggiatura Barry Berman
Fotografia John Schwartzman
Montaggio Carol Littleton
Effetti speciali Allen Hall, J.D. Streett
Musiche Rachel Portman
Scenografia Barbara Munch
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Benny & Joon è un film del 1993 diretto da Jeremiah S. Chechik.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Joon Pearl (Mary Stuart Masterson) è una malata di mente che vive assieme al fratello Benny (Aidan Quinn). Benny, continuamente in apprensione per la sorella, assume una dopo l'altra diverse governanti che badino a lei e alla casa, ma Joon fa sempre in modo di allontanarle con il proprio comportamento. Una sera Benny porta Joon con sé ad una partita di poker, mentre lui è via la sorella gioca al suo posto perdendo la partita ed è costretto a portare a casa Sam (Johnny Depp), lo strano cugino del vincitore.

Sam si rivela piuttosto stravagante ed eccentrico. È appassionato di vecchi film, in particolar modo quelli di Buster Keaton, che cerca di imitare nei comportamenti e nell'abbigliamento. Il cugino, frustrato dal suo mutismo e dal suo continuo fare il mimo, lo scarica volentieri ai Pearls. Qui Sam inizia a prendersi cura della casa e a cucinare, diventa così ben voluto da Benny e Joon nonostante la sua bizzarria. Tra Sam e Joon nasce presto una relazione che Benny è molto riluttante ad accettare, infatti appena loro trovano il coraggio di comunicarglielo, Benny caccia via di casa Sam inimicandosi Joon.

Parte del nucleo tematico del film riguarda l'utilizzo da parte di Benny dello stato mentale della sorella come una scusa per evitare i rapporti sociali. Questo capita ad esempio con Ruthie (Julianne Moore), verso cui Benny nutre interessi amorosi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema