Ben Hollingsworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Benjamin "Ben" Allen Nicolas Hollingsworth (Brockville, 7 settembre 1984) è un attore canadese.

Biografia e carriera[modifica | modifica sorgente]

Ben Hollingsworth nasce a Brockville, in Ontario, e frequenta la St. Peter's Secondary School a Peterborough, dove si trasferisce all'età di 12 anni: nell'arco di quattro anni, prende parte a più di 20 spettacoli teatrali. All'età di 17 anni gli viene offerto un ruolo in Frozen Dreams di Robert Ainsworth, grazie al quale riesce a entrare alla National Theatre School of Canada[1] a Montreal.

Durante l'ultimo anno alla National, interpreta il protagonista nei tre spettacoli presentati al Monument National Theatre. Dopo il diploma, accetta il ruolo del caporale Dawson in A Few Good Men di Aaron Sorkin. Sotto la regia di Ted Dykstra, Hollingsworth viene nominato nel 2007 ai Robert Merritt Award come Outstanding Performance by An Actor in a Supporting Role[2].

Nel 2007, dopo essersi trasferito a Toronto, decide di dedicarsi alla carriera televisiva, comparendo come guest star in Degrassi: The Next Generation e Lovebites. A settembre partecipa al film TV Inseguendo la vittoria con Matt Lanter[3].

Nel 2008, Hollingsworth compare in un episodio della serie televisiva canadese Heartland e torna sul palco come Andy in Last Days of Graceland al Theatre Passe Muraille.

Nel 2009 compare nella serie televisiva The Beautiful Life[4] e ottiene un ruolo in The Joneses, dove recita al fianco di David Duchovny e Demi Moore[5].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Canadian co-star of 'The Joneses' bonded with star Duchovny, 9 agosto 2010. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  2. ^ (EN) Ben Hollingsworth - filmbug. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  3. ^ (EN) The Cutting Edge 3: Chasing the Dream. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  4. ^ (EN) Sara Paxton, Ben Hollingsworth join "Beautiful Life" pilot, 19 marzo 2009. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  5. ^ (EN) Roadside Attractions Wants You To Keep Up With The Joneses, 4 novembre 2009. URL consultato il 17 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]