Episodi di Suits (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Suits.

La prima stagione della serie televisiva Suits, composta da 12 episodi, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America dal canale via cavo USA Network dal 23 giugno[1] all'8 settembre 2011.

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione pay da Joi, canale della piattaforma a pagamento Mediaset Premium, dal 10 marzo[2] al 26 maggio 2012. Nella data dell'esordio, Mediaset Premium ha reso disponibile anche free to air su Premium Anteprima il primo episodio;[2] l'intera stagione è stata poi trasmessa in chiaro da Italia 1 dal 10 luglio 2013.[3]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Pilot[4] Avvocato per caso[5] 23 giugno 2011 10 marzo 2012
All'ultimo secondo[5] 10 marzo 2012
2 Errors and Omissions Errori ed omissioni 30 giugno 2011 17 marzo 2012
3 Inside Track Corsia interna 7 luglio 2011 24 marzo 2012
4 Dirty Little Secrets Loschi piccoli segreti 14 luglio 2011 31 marzo 2012
5 Bail Out Libertà su cauzione 21 luglio 2011 7 aprile 2012
6 Tricks of the Trade I trucchi del mestiere 28 luglio 2011 14 aprile 2012
7 Play The Man Concentrati sull'uomo 4 agosto 2011 21 aprile 2012
8 Identity Crisis Crisi d'identità 11 agosto 2011 28 aprile 2012
9 Undefeated Imbattuto 18 agosto 2011 5 maggio 2012
10 The Shelf Life Una vita in scatola 25 agosto 2011 12 maggio 2012
11 Rules of the Game Le regole del gioco 1º settembre 2011 19 maggio 2012
12 Dog Fight Il duello 8 settembre 2011 26 maggio 2012

Avvocato per caso\All'ultimo secondo[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Pilot
  • Diretto da: Kevin Bray
  • Scritto da: Aaron Korsh

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il cinico ed egocentrico avvocato Harvey Specter, uno dei migliori mediatori di New York, è appena stato promosso a socio senior presso lo studio legale per cui lavora, la Pearson Hardman. Il suo nuovo impiego prevede, però, che assuma sotto la sua supervisione un associato neolaureato da Harvard e, sebbene restio a lavorare in coppia, si trova quindi costretto a tenere dei colloqui di assunzione su ordine del socio fondatore Jessica Pearson. Mike Ross è invece un ragazzo orfano di entrambi i genitori, dotato di una prodigiosa memoria eidetica, che ha sempre sognato di diventare un avvocato. Il suo sogno si è infranto quando è stato espulso dal college per essere stato beccato a vendere un esame di matematica. Si guadagna quindi da vivere alla giornata, vendendo esami e facendo il fattorino mentre fuma erba. Per poter pagare il soggiorno in una casa di riposo dell'affezionata nonna, Mike accetta di consegnare una valigetta piena di droga per conto del suo amico Trevor Evans, ma le cose si complicano quando sul luogo dell'incontro arrivano anche due poliziotti in borghese. Mike, accortosi dell'inganno, cerca di scappare e finisce per caso ai colloqui che Harvey stava tenendo nello stesso hotel. Quando i due si incontrano, Mike ha modo di dimostrare tutta la sua intelligenza e le sue reali capacità, tanto da convincere Harvey ad assumerlo come associato, pur sapendo che non solo non ha una laurea, ma che non ha mai frequentato né Harvard né qualsiasi altra facoltà di legge. Inizia così la partnership tra Harvey e Mike e la loro lotta per tenere il segreto di quest'ultimo all'oscuro di tutti. L'unica a sapere la verità su Mike è Donna Paulsen, la formidabile e tuttofare assistente personale di Harvey, che per proteggere il suo capo non ne fa parola con nessuno. Mike deve fare particolare attenzione a non farsi scoprire dal responsabile degli associati Louis Litt, socio junior eccentrico e paranoico, che è sempre in competizione e rivalità con Harvey e che non perde occasione per mettere alla prova Mike. Neanche la bella assistente legale Rachel Zane, con cui Mike ha una sorta di amicizia/attrazione fin dall'inizio, può sapere la verità. Intanto Mike deve risolvere la sua prima causa, un pro-bono su molestie sessuali che Jessica aveva affidato ad Harvey minacciandolo di occuparsene personalmente, ma che lui, profondamente disgustato dalle cause pro-bono, ha passato al suo nuovo associato. Con l'aiuto di Harvey, Mike riesce a concludere il caso, ma per lui i problemi sono appena iniziati. Il suo amico Trevor, infatti, rivuole la sua valigetta di erba che è ancora in possesso di Mike. Quest'ultimo decide quindi di portarla al lavoro e di nasconderla in un cassetto della scrivania. Harvey però lo scopre e si arrabbia con il ragazzo, accusandolo di non prendere sul serio il suo nuovo lavoro e di non avere il coraggio di impegnarsi seriamente nella vita. Mike, riscosso dalle parole del suo supervisore, si sbarazza della valigetta e si prepara a diventare uno dei migliori avvocati di New York.

Errori ed omissioni[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Errors and Omissions
  • Diretto da: John Scott
  • Scritto da: Sean Jablonski

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante un caso per la vendita di un prototipo di cellulare che vale 20 milioni, Harvey viene ingiustamente maltrattato da un giudice che lo accusa di essere andato a letto con sua moglie Lauren. In realtà, Harvey non ha fatto niente del genere, ma è stata Lauren a modificare la verità per attirare l'attenzione del marito. Harvey riesce infine a concludere il contratto e a chiarire con il giudice, che intanto ha chiesto il divorzio da sua moglie. Nel frattempo, Louis deve convincere Tom Keller, fondatore del fantafootball online, ad assumerlo come avvocato e obbliga Mike ad andare al circolo del tennis con lui per aiutarlo nell'impresa. Dopo diversi tentativi, duranti i quali Keller non degna Louis neanche di uno sguardo, l'avvocato costringe Mike a fumare erba con il cliente per convincerlo a farsi rappresentare da loro, ricattando il giovane associato con l'esito negativo del suo test anti-droga. Quando però Mike si presenta in ufficio strafatto, Harvey se ne accorge subito e lo caccia via arrabbiato senza dargli la possibilità di spiegarsi. Dopo essersi fatto consigliare da Rachel, Mike decide di tornare ad affrontare il suo capo e rivela l'inganno che Louis gli ha tirato. Harvey però non vuole sentire ragione, dicendo che se Louis fa una cosa del genere, Mike deve prima andare da lui. Infine, i due riescono a riappacificarsi quando Harvey mostra a Mike il vero esito del suo test, che in realtà ha passato ma che Louis ha falsificato. Mike si reca quindi da Louis per affrontarlo, rivelandogli che il cliente ha deciso di assumere la Pearson Hardman ma che non vuole farsi rappresentare da Louis, ma bensì da Mike e Harvey. Jessica si dichiara colpita da Mike per aver portato un nuovo cliente sebbene la sua giovane età, e gli dice che le ricorda Harvey.

Corsia interna[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Inside Track
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Harvey e Mike cercano un espediente per estromettere l'amministratore delegato di una società, tentando contemporaneamente di convincere uno dei dipendenti a prendere il suo posto. Nel frattempo, Mike deve organizzare una cena per gli associati dello studio e chiede l'aiuto di Rachel.

Loschi piccoli segreti[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Dirty Little Secrets
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Quando gli viene affidato un caso di pro-bono, Mike è desideroso di dimostrare le sue capacità; ma presto scopre che quella che sembra una causa semplice non sarà così facile da vincere. Jessica chiede ad Harvey di difendere il suo ex-marito, Quentin, ma nonostante le promesse iniziali, non riesce a rimanere distaccata dalla vicenda.

Libertà su cauzione[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Bail Out
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un vecchio amico ha bisogno dell'aiuto di Mike; Harvey difende il suo autista in una causa civile.

I trucchi del mestiere[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Tricks of the Trade
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mike sollecita Rachel consigliandole di rifare l'esame LSAT che le consentirebbe di diventare in futuro un'associata dello studio legale, proponendosi di aiutarla, mentre lui e Harvey devono difendere una donna che è stata accusata di insider trading.

Concentrati sull'uomo[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Play The Man
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Quando la storia di Harvey inizia a creare alcune complicazioni; Mike deve affrontare Devon, un altro giovane assistente, in una simulazione di un processo.

Crisi d'identità[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Identity Crisis
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Harvey deve lavorare ad un caso con Louis, ma i rapporti tra i due non sono dei migliori. La vicenda si complica quando il loro possibile testimone muore improvvisamente. Nel frattempo, Mike indaga su un caso e scopre presto che ha un'importante decisione da prendere.

Imbattuto[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Undefeated
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Harvey è sfidato da un avvocato di Boston specializzato in class-action. Mentre tutti gli associati vengono riuniti si scopre che c'è stata una fuga di notizie in cui un elenco riservato di testimoni viene passato ad uno studio concorrente e viene esortato a farsi avanti il colpevole. Mentre tutti gli associati si accusano a vicenda, Rachel viene incastrata dal colpevole. Dunque Mike dovrà lottare per difenderla.

Una vita in scatola[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Shelf Life
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ad una festa di beneficenza Jessica chiede ad Harvey, per conto di un'amica, di licenziare un contabile dello studio, perché si è scoperto che non ha conseguito nessuna laurea, e questo fa riflettere Mike che pensa che questo possa accadere anche a lui. Intanto Mike, che sta collaborando con Harvey alla risoluzione del caso, chiede aiuto a Rachel che lo bacia; i due non si accorgono dell'arrivo di Louis, il quale assiste alla scena.

Le regole del gioco[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Rules of the Game
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'ex mentore di Harvey si trasforma in un suo protetto quando è nel suo ufficio sotto inchiesta. Mike e Louis tentano di risolvere i problemi di un magnate nel bel mezzo di scontri famigliari. Intanto i sospetti di Jenny nei confronti di Mike, la inducono a pensare che nasconda qualcosa.

Il duello[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Dog Fight
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Harvey tenta di liberare un uomo innocente, ma si trova davanti un muro quando va dal procuratore distrettuale, che sembra più focalizzato alla conservazione del sistema giudiziario, che alla ricerca della giustizia. Il ritorno di Trevor provoca problemi a Mike.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) More USA Summer Premieres: "Burn Notice", "Suits" on Thursday, June 23 in thefutoncritic.com, 8 aprile 2011. URL consultato il 29 agosto 2011.
  2. ^ a b Suits, il legal drama su Joi (la prima puntata in chiaro su Premium Anteprima) in tvblog.it, 10 marzo 2012. URL consultato il 10 marzo 2012.
  3. ^ Suits, su Italia 1 la serie tv che portato aria nuova nel legal drama in tvblog.it, 10 luglio 2013.
  4. ^ L'episodio ha una durata di 90 minuti.
  5. ^ a b Nella prima visione in lingua italiana l'episodio è stato diviso in due parti.
Suits
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione