Bandiere con la Croce del Sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La bandiere con la Croce del Sud sono diffuse in Oceania e America meridionale, e raffigurano l'omonima costellazione (Crux australis). Tale costellazione domina le notti dell'emisfero australe, e viene perciò adottata per simboleggiarne i popoli e le nazioni. È inoltre rappresentata sugli stemmi di molte regioni ed entità subnazionali. Anche lo stendardo del Brasile, che raffigura l'intera volta celeste, appare incentrato sulla Croce del Sud (Cruzeiro do Sul).[1] Il maggior numero di bandiere con la Croce del Sud si trova comunque in Oceania.

Bandiere con la Croce del Sud[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere nazionali oceaniane[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere non nazionali oceaniane[modifica | modifica wikitesto]

Altre bandiere australiane[modifica | modifica wikitesto]

Altre bandiere neozelandesi[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere nazionali sudamericane[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere non nazionali sudamericane[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere varie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Origine della bandiera del Brasile

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • RBVex (sito di vessillologia in italiano)
vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia