Axel Thue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Axel Thue

Axel Thue (Tönsberg, 19 febbraio 1863Oslo, 7 marzo 1922) è stato un matematico norvegese.

È noto per le sue ricerche in teoria dei numeri e in combinatoria. Nel 1909 dimostrò il teorema di Thue, che costituirà la base del fondamentale teorema di Thue-Siegel-Roth sull'approssimazione diofantea. Propose anche il cosiddetto problema di Thue, che è stata la base della soluzione matematica del cubo di Rubik attraverso gruppi di permutazioni.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò all'università di Oslo, dove si laureò nel 1889. Studiò un anno a Lipsia sotto la guida di Sophus Lie e a Berlino.

Tornato in Norvegia, sposò Lucie Collett Lund, che era dieci anni più giovane di lui; lavorò al collegio tecnico di Trondheim per dieci anni, prima di diventare professore di matematica applicata all'università di Oslo, dove lavorò per il resto della sua vita.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 35541518 LCCN: no/2008/140968