Esame audiometrico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Audiometria)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'audiometria (audiometria tonale in cuffie) è una procedura medica atta a rilevare la soglia uditiva per stimoli semplici (toni e suoni puri, formati da un'unica frequenza di vibrazione): l'esame audiometrico, svolto per via aerea ed ossea, rivela eventuali deficit (ipoacusia e sordità) e la loro gravità.

L'esame avviene in un ambiente silenzioso, in presenza del tecnico audiometrista il quale compila poi una valutazione dove indica eventuali danni del sistema uditivo.

  • Audiometria per via aerea: con l'impiego di cuffie, il suono inviato per via aerea attraversa l'orecchio esterno e medio per giungere al nervo vestibolococleare ed alla coclea.
  • Audiometria per via ossea: tramite un vibratore osseo e la vibrazione delle ossa craniche il suono si propaga alla coclea.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina