Ashford (Kent)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ashford
parrocchia civile
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Sud Est
Contea Flag of Kent.svg Kent
Distretto Ashford
Territorio
Coordinate 51°08′N 0°52′E / 51.133333°N 0.866667°E51.133333; 0.866667 (Ashford)Coordinate: 51°08′N 0°52′E / 51.133333°N 0.866667°E51.133333; 0.866667 (Ashford)
Abitanti 58 936 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale TN23, TN24, TN25
Prefisso 01233
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Ashford

Ashford è una città del Kent, nell'omonimo distretto, a circa 80km a sud di Londra.

Il nome deriva dall'inglese arcaico æscet che significa guado vicino a un gruppo di alberi. Il suo mercato agricolo è uno dei più grandi della contea.

Il motto della città è "With stronger faith" (con fede più forte), motto preso da To Lucasta, Going to the wars un poema del XVII sec. del poeta Richard Lovelace.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Essendo una città in cui si tiene un mercato Ashford è stata nei secoli un importante centro per le comunicazioni e il commercio tra i villaggi locali. Dal XIX secolo è divenuto anche uno snodo ferroviario di primaria importanza, aumentata, in tempi recenti, dall'apertura della stazione internazionale costruita per la linea ferroviaria che collega Londra al tunnel sotto la manica.
I primi insediamenti nella zona dove si trova ora la città di cui si hanno notizia risalgono all'893 circa, quando la presenza di una strada romana, che collegava la zona del Kent dove si estraeva il ferro a Canterbury, favorì il nascere di un villaggio.L'importanza di Ashford come centro rurale e agricolo crebbe negli anni e nel 1243 diventò municipio.Nel XVI secolo il mercato della città era diventato uno dei centri commerciali più importanti della zona soprattutto per la vendita di bestiame.
La chiesa parrocchiale nel centro città è stata costruita nel XIII secolo anche se è stata in gran parte ristrutturata nel XV secolo con molti cambiamenti rispetto alla versione originale.
Al giorno d'oggi Ashford è una città moderna e poco rimane della città vecchia se si esclude una piccola zona del centro in prossimità della chiesa parrocchiale e ciò è dovuto in parte alla costruzione, agli inizi degli anni settanta, di una circonvallazione del centro cittadino. La città ha ora tre centri commerciali ed è in continua espansione con un'incessante costruzione di nuove abitazioni ogni anno; è una delle zone con più alto tasso di crescita dell'intera Inghilterra con un grande aumento della popolazione e delle infrastrutture.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ashford si trova alla confluenza di due fiumi, l'Upper Great Stour e l'East Stour, poco più a sud delle North Downs, una catena collinare di gesso che attraversa da ovest a est gran parte del sud-est Inghilterra.

Mese Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Anno
Temperatura media max.
°CF)
7.1
(48)
7.2
(48)
9.9
(52)
12.1
(56)
15.9
(61)
18.7
(66)
21.3
(70)
21.6
(70)
18.4
(66)
14.5
(59)
10.3
(52)
8
(50)
13.8
(59)
Temperatura media min.
°C (°F)
1.5
(39)
1.3
(39)
2.8
(41)
4.3
(43)
7.3
(46)
9.9
(52)
12.2
(57)
12.2
(55)
10.1
(54)
7.2
(48)
3.9
(45)
2.6
(41)
6.3
(46)
Precipitazioni
mm (inches)
72.0
(2.8)
44.7
(1.8)
53.5
(2.1)
50.8
(2.0)
45.3
(1.8)
51.8
(2.0)
47.1
(1.9)
55.9
(2.2)
65.3
(2.6)
85.4
(3.4)
78.7
(3.1)
77.3
(3.0)
727.9
(28.7)
Source: Met Office

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ashford è gemellata con le seguenti città:

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito