Apple A4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Apple A4
Central processing unit
Apple A4 Chip.jpg
Prodotto Marzo 2010
Progettato da Intrinsity
Produttore Apple
Frequenza CPU GHz
Processo
(l. canale MOSFET)
45 nm
Set di istruzioni ARM v7
Microarchitettura Cortex-A8
Numero di core 1
Cache L1 32 KB istruzioni + 32 KB dati
Cache L2 512 KB
Successore Apple A5

L'Apple A4 è un Package on Package (PoP) system-on-a-chip (SoC) sviluppato da e prodotto da Apple. Questo combina un processore ARM con una GPU PowerVR ed è stato sviluppato puntando ad un'alta efficienza energetica.[1] Il chip venne presentato con il tablet computer iPad;[2] in seguito venne utilizzato per lo sviluppo del telefono iPhone 4,[3] per la quarta generazione di iPod Touch e la seconda generazione di Apple TV.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un sistema integrato su unico chip basato su una tecnologia a 45 nm denominata ARM Cortex[4] che incorpora:

  • un processore semi-customizzato ARM con architettura basata su ARMv7-A Cortex A8[5] con prestazioni da 2 DMIPS/MHz, regolato da Apple per funzionare inizialmente con una frequenza da 1.0 GHz[6](ovvero da 2000DMIPS a 1 GHz), sotto al limite massimo nominale di 1.3 GHz per ottimizzare consumi e dissipazione termica. Questa implementazione del Cortex-A8, denominata col nome in codice Hummingbird, possiede 32Kb di data cache e 32Kb di instruction cache, una L2 cache di dimensioni customizzabili, ed un supporto all'estensione ARM NEON multi-media.
  • un processore GPU 2D/3D derivato dal PowerVR SGX che supporta l'OpenGL ES 2.0.[7] Apple ha confermato che su iPad è presente la stessa GPU di iPodTouch ed iPhone 4[8]
  • un ram microcontroller con la predisposizione per due moduli DDR SDRAM low power (inizialmente 128Mb ciascuno, nell'iPhone 4 di 256 Mb) connessi al microchip centrale ciascuno con un bus dati a 64bit (il doppio di ciò che veniva usato su iPhone ed iPodTouch al tempo) al fine di supportare il bandwidth superiore necessario alla capacità e potenza grafica di iPad[9].
  • altri componenti come: DMA microcontroller, DMC microcontroller, SMC microcontroller, L2 cache microcontroller, Clock microcontroller, i/o microcontroller, ROM, ecc.

Dettagli[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un SoC ideato dal dipartimento interno di progettazione chip di Intrinsity (azienda acquisita da Apple nel mese di aprile 2010) e fabbricato in uno stabilimento ad Austin, Texas (USA) da Samsung[10]. Inizialmente si pensava fosse nato col know how scaturito dall'acquisizione di P.A. Semi da parte di Apple nel 2008, ma un approfondito esame ai raggi-X dell'Apple A4 ha rivelato essere un SoC del 2009 a 1 GHz di Intrinsity prodotto da Samsung[11].

Il system on a chip è realizzato con tecnologia a 45 nm e basato su un core ARM Cortex A8 denominato Hummingbird operante su un SoC PoP (system on a chip, package on package) customizzato per Apple da Intrinsity e fabbricato da Samsung[12]. È stato presentato il 27 gennaio 2010 contestualmente alla presentazione dell'iPad. È stato inserito nell'iPhone 4, nell'iPod touch 4G e nella Apple TV 2010. Lo stesso cpu core Cortex-A8 usato nell'A4 è usato in un differente SoC di Samsung S5PC110A01[13][14], il sistem on a chip di Samsung è chiamato Samsung Exynos, sistema alla base del Samsung Galaxy S ma dotato di una componente GPU diversa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ iPad - It's thin, light, powerful, and revolutionary, Apple. URL consultato il 7 luglio 2010.
  2. ^ Apple Launches iPad, Apple, 27 gennaio 2010. URL consultato il 28 gennaio 2010.
  3. ^ iPhone 4 design, Apple, 6 luglio 2010.
  4. ^ Cortex-A8 Processor - ARM
  5. ^ http://arstechnica.com/apple/2010/02/meet-the-a4-the-ipads-brain.ars (in inglese)
  6. ^ Apple - The new iPad - View all the technical specifications
  7. ^ Apple conferma che l’iPad ha lo stesso chip grafico di iPhone, www.theapplelounge.com, 24 febbraio 2010. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  8. ^ Apple ha confermato che su iPad è presente la stessa GPU di iPhone ed iPod Touch, www.italiamac.i, 24 febbraio 2010. URL consultato il 25 febbraio 2010.
  9. ^ http://www.eetasia.com/ART_8800603321_499495_NP_d58ed134.HTM (in inglese)
  10. ^ Rick Merritt, Samsung, Intrinsity pump ARM to GHz rate, EETimes.com. URL consultato il 23 aprile 2010.
  11. ^ http://www.newswire.co.kr/?job=news&no=419435 (in inglese)
  12. ^ http://spectrum.ieee.org/semiconductors/processors/evidence-for-intrinsity-in-the-ipad (in inglese)
  13. ^ Paul Boldt, Don Scansen e Tim Whibley, Apple's A4 dissected, discussed...and tantalizing, EETimes.com, 16 giugno 2010. URL consultato il 7 luglio 2010.
  14. ^ Microsoft PowerPoint - Apple A4 vs SEC S5PC110A01 (PDF). URL consultato il 7 luglio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple