Anwari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anwari (Mahna, ... – Balkh, 1190) è stato un poeta persiano.

Awḥad al-Dīn Muḥammad ibn Muḥammad Khāwarānī, più noto come Anvari (all'araba Anwarī), fu cortigiano di Ahmed Sanjar ed è considerato tra i caposcuola della poesia persiana classica e del genere Qasida in particolare.

Studiò nella madrasa al-Manṣūriyya di Ṭūs (odierna Mashhad) e si dedicò anche all'astrologia, secondo il cursus degli studi che, all'epoca, doveva compiere ogni studente di un certo livello.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie