Anthony Carter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony Carter
Anthony Carter cropped.jpg
Carter con la maglia dei Denver Nuggets
Dati biografici
Nome Anthony Bernard Carter
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 88 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Vice-allenatore (ex playmaker)
Squadra Austin Toros Austin Toros
Ritirato 2012 - giocatore
Carriera
Giovanili

1994-1996
1996-1998
Alonzo A. Crim High School
Saddleback Community College
Hawaii R. Warriors Hawaii R. Warriors
Squadre di club
1998-1999 Yakima Sun Kings Yakima Sun Kings 48
1999-2003 Miami Heat Miami Heat 246
2003 San Antonio Spurs San Antonio Spurs 5
2004-2006 Minnesota T'wolves Minnesota T'wolves 111
2007 Scafati Basket Scafati Basket 11
2007-2011 Denver Nuggets Denver Nuggets 218
2011 New York Knicks New York Knicks 19
2011-2012 Toronto Raptors Toronto Raptors 24
Carriera da allenatore
2013- Austin Toros Austin Toros (vice)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 aprile 2014

Anthony Bernard Carter (Milwaukee, 16 giugno 1975) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la carriera di college all'Università delle Hawaii, si dichiara eleggibile per il Draft NBA 1998, in cui non viene scelto da nessuna franchigia.

Nel 1999, da free agent, viene messo sotto contratto dai Miami Heat, squadra nella quale milita fino al 2003.
Durante la stagione 2003-04 milita nei San Antonio Spurs.
Dal 2004 al 2006 occupa la cabina di regia dei Minnesota Timberwolves, prima di passare ad occupare quella dei Denver Nuggets. Nel gennaio 2007 vola in Italia, dove ha disputato una parte di stagione con la Legea Scafati. Terminata questa parentesi fa ritorno ai Nuggets.

Il 21 febbraio 2011 viene inserito nella trade che porta Carmelo Anthony ai New York Knicks.

Il 10 dicembre 2011 viene ingaggiato dai Toronto Raptors.

In carriera ha accumulato 5,1 punti, 2,1 rimbalzi e 4 assist di media; le sue medie sono aumentate grazie all'esperienza a Denver, in cui ha totalizzato 7,9 punti, 2,9 rimbalzi e 5,7 assist di media a gara.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]