Anathana ellioti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tupaia di Madras
Anathana ellioti.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
Ordine Scandentia
Famiglia Tupaiidae
Genere Anathana
(M. W. Lyon, 1913)
Specie A. ellioti
Nomenclatura binomiale
Anathana ellioti
Waterhouse, 1850

La tupaia di Madras o tupaia indiana (Anathana ellioti) è una specie di tupaia appartenente alla famiglia Tupaiidae[2] e al genere monotipico Anathana, il cui nome deriva dal Tamil Moogil Anathaan, che significa "scoiattolo del bambù".

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Posizione assunta a riposo.

Misura fra i 15 e i 19 cm di lunghezza, ai quali se ne sommano altrettanti di coda.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto alle altre specie di tupaia, questo animale è meno spiccatamente arboricolo e passa la maggior parte del tempo a terra o fra le rocce alla ricerca di cibo, che consiste in insetti, semi, frutta, bacche e materiale vegetale. Questi animali sono soliti scendere dagli alberi con la testa verso il basso, come i gatti: quest'abitudine è probabilmente dovuta al fatto che, come molti Scandentia, possiede delle ghiandole odorifere poste sul petto, che trovandosi a sfregare col legno marcano il territorio.[senza fonte]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Questo animale è diffuso nel subcontinente indiano a sud del fiume Gange, dove vive nelle foreste collinari[1].

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione di questa specie è leggermente in calo a causa della riduzione del suo habitat, ma viene comunque classificata come "a rischio minimo" (LC) dalla lista rossa IUCN[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Anathana ellioti in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ A. ellioti in Mammal Species of The World.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi