Amore e ginnastica (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amore e ginnastica
Paese di produzione Italia
Anno 1973
Durata 103 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Luigi Filippo D'Amico
Soggetto Edmondo De Amicis
Sceneggiatura Suso Cecchi d'Amico, Tullio Pinelli, Luigi Filippo d'Amico
Produttore Gianni Hecht Lucari
Casa di produzione Documento Film
Fotografia Marcello Gatti
Montaggio Marisa Mengoli
Musiche Armando Trovajoli
Scenografia Giancarlo Bartolini Salimbeni
Costumi Giancarlo Bartolini Salimbeni
Trucco Giulio Natalucci
Interpreti e personaggi

Amore e ginnastica è un film del 1973 diretto dal regista Luigi Filippo D'Amico. Il film è tratto dall'omonimo romanzo breve di Edmondo De Amicis.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Torino, fine '800. Il giovane Simone Celzani è perdutamente innamorato della maestra di ginnastica Maria Pedani. Lui, ex seminarista, è piccolo, timido e tutt'altro che sportivo. Lei, al contrario, è forte, bella, moderna e, per i tempi, spregiudicatamente femminista.

Altri tecnici[modifica | modifica wikitesto]

La consulente per la ginnastica è Renata Mezzetti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema