Alan Le May

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alan Le May (Indianapolis, 3 giugno 1899Hollywood, 27 aprile 1964) è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense. Alcuni lavori li ha firmati con il nome Alan Lemay (o anche Alan LeMay). Viene ricordato soprattutto per i romanzi The Seachers (1954) e Unforgiven (1957), da cui vennero tratti i film Sentieri selvaggi e Gli inesorabili.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Indianapolis, da John e Maude Brown Le May. Suo padre era un insegnante di scuola pubblica: nel 1910, quando Alan diventò adolescente, la famiglia si trasferì nella città di Aurora. Alan studiò poi alla Stetson University di Deland, in Florida. Allo scoppio della guerra, si arruolò nell'esercito.

Scrisse Painted Ponies, il suo primo romanzo che aveva come soggetto i Cheyenne e la cavalleria degli Stati Uniti, nel 1927.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7583436