535

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
V secolo · VI secolo · VII secolo
Anni 510 · Anni 520 · Anni 530 · Anni 540 · Anni 550
531 · 532 · 533 · 534 · 535 · 536 · 537 · 538 · 539

Il 535 (DXXXV in numeri romani) è un anno del VI secolo.

535 negli altri calendari
Calendario gregoriano 535
Ab Urbe condita 1288 (MCCLXXXVIII)
Calendario armeno N.D.
Calendario bengalese N.D.
Calendario berbero 1485
Calendario bizantino 6043 — 6044
Calendario buddhista 1079
Calendario cinese 3231 — 3232
Calendario copto 251 — 252
Calendario ebraico 4294 — 4295
Calendario etiopico 527 — 528
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

590 — 591
457 — 458
3636 — 3637
Calendario islamico Jahiliyya
Calendario persiano N.D.

Eventi[modifica | modifica sorgente]

  • Giustiniano proclama l'inizio della Guerra greco-gotica.
  • In questo anno, come nel successivo 536 e nel 542, si verificano fenomeni climatici che sono considerate aberrazioni come scarsità del riscaldamento solare, ridotta crescita di talune specie arboree, neve estiva, grandi piogge, raccolti molto ridotti. Taluni ritengono che questi fenomeni abbiano influito grandemente sull'evoluzione storica (v. Anomalie climatiche 535-542).
  • Viene eletto Papa Agapito I.
  • Eruzione del Krakatoa

Nati[modifica | modifica sorgente]


Morti[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]