Yakima (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yakima
city
(EN) City of Yakima
Yakima – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Washington.svg Washington
Contea Yakima
Amministrazione
Sindaco Kathy Coffey
Territorio
Coordinate 46°36′07″N 120°30′28″W / 46.601944°N 120.507778°W46.601944; -120.507778 (Yakima)Coordinate: 46°36′07″N 120°30′28″W / 46.601944°N 120.507778°W46.601944; -120.507778 (Yakima)
Altitudine 325 m s.l.m.
Superficie 71,72 km²
Abitanti 91 067 (2010)
Densità 1 269,76 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 98901, 98902, 98903, 98904, 98907, 98908, 98909
Prefisso 509
Fuso orario UTC-8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Yakima
Yakima
Yakima – Mappa
Sito istituzionale

Yakima (/ˈjækᵻmɑː/ o /ˈjækᵻmə/) è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Yakima nello Stato di Washington. Si trova circa 60 miglia (100 chilometri) a sud-est del Monte Rainier. La popolazione era di 91,067 persone al censimento del 2010. Le aree non incorporate sobborghi di West Valley e Terrace Heights sono considerati una parte più grande di Yakima.

Yakima si trova nella Yakima Valley, una regione estremamente agricola per la produzione di mele, il vino e la produzione di luppolo. A partire dal 2011, la Yakima Valley produce il 77% di tutto il luppolo coltivato negli Stati Uniti. Il nome Yakima deriva dalla riserva indiana dei Yakama, che si trova a sud della città.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 27,69 mi² (71,72 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La tribù dei Yakama furono i primi abitanti noti della Yakima Valley. Nel 1805, la spedizione di Lewis e Clark era avvenuta nell'area e scoprirono una ricca fauna selvatica e del terreno fertile, spingendo l'insediamento di coloni. Una missione cattolica fu fondata ad Ahtanum, a sud-ovest dove oggi si trova Yakima, nel 1847. L'arrivo dei coloni e dei loro conflitti con i nativi portarono alla guerra Yakima. L'esercito degli Stati Uniti creò Fort Simcoe nel 1856 nei pressi dell'attuale White Swan come risposta alla rivolta. I Yakama furono sconfitti e costretti a trasferirsi nella riserva indiana dei Yakama.

La contea di Yakima fu creata nel 1865. Quando fu oltrepassata dalla Northern Pacific Railway nel dicembre 1884, oltre 100 edifici furono spostati con rulli e squadre di cavalli al sito del deposito nelle vicinanze. La nuova città venne chiamata North Yakima ed è stata ufficialmente incorporata e divenne il capoluogo della contea il 27 gennaio 1886. Il nome fu cambiato in Yakima nel 1918. Union Gap era il nuovo nome dato al sito originale di Yakima.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2010, c'erano 91,067 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 67,1% di bianchi, l'1,7% di afroamericani, il 2,0% di nativi americani, l'1,5% di asiatici, lo 0,1% di oceanici, il 23,3% di altre razze, e il 4,4% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 41,3% della popolazione.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 2 aprile 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN126657146 · LCCN: (ENn79064932 · GND: (DE4067182-3
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America