Women (film 2000)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Women
Titolo originaleIf These Walls Could Talk 2
PaeseStati Uniti d'America
Anno2000
Formatofilm TV
Generecommedia drammatica
Durata96 min
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaJane Anderson (episodio "1961"), Martha Coolidge (episodio"1972"), Anne Heche (episodio "2000")
Interpreti e personaggi
MusicheBasil Poledouris
ScenografiaNina Ruscio
Prima visione
Distribuzione originale
Data5 marzo 2000
Distribuzione in italiano
Data3 aprile 2002

« Women love women »

(Tagline)

Women (If These Walls Could Talk 2) è un film per la televisione del 2000, prodotto per la HBO negli USA, seguito del film del 1996 Tre vite allo specchio. Nella cornice di una stessa casa vengono narrate tre storie diverse che si avvicendano con il passare degli anni (1961, 1972, 2000). Diviso in episodi descrive alcune delle difficoltà che due donne innamorate possono incontrare nel loro percorso di coppia. È un film che tocca temi delicati in modo altrettanto delicato e ironico, anche nei momenti più drammatici.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Episodio 1961: Alla morte della propria compagna e convivente, la signora Edith Tree (Vanessa Redgrave) si trova a confrontarsi con i parenti di lei, legittimi eredi...
  • Episodio 1972: Linda (Michelle Williams), giovane femminista, incontra Amy (Chloë Sevigny) in un locale frequentato da butch, le due s'innamorano ma le compagne politiche di Linda hanno delle difficoltà in relazione all'aspetto molto maschile di Amy...
  • Episodio 2000: Kal (Ellen DeGeneres) e Fran (Sharon Stone) sono determinatissime a diventare genitrici, prendono in considerazione varie ipotesi: dapprima contattando una coppia gay e poi cercando di accedere all'inseminazione artificiale...

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema