Wikipedia:Bar/2020 07 19

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il bar di Wikipedia

Bar completo
Indice della settimana

Not Italian? It-0? Go to the Embassy Desk!
New message? Deutsch · English · Español · Français  |  Crystal 128 reload.png Aggiorna la pagina

Cambusa
Cambusa

Discussioni in corso
Discussioni in corso

19 luglio


Abolire termini wikipediani?


Ad es: wikificare, destubbare ecc. I nuovi utenti non hanno idea di cosa diciamo, sembriamo una setta di star trek. In fondo è una enciclopedia in italiano, perché non si deve parlare un perfetto italiano negli ns? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 188.152.59.157 (discussioni · contributi) 19:39, 19 lug 2020‎.

A volte si usa anche "Riscrivere secondo i criteri di stile", "Ampliare delle voci", ma i termini Wikificare e Destubbare sono decisamente più comodi. Esiste Aiuto:Glossario, e comunque questi termini vanno evitati con i nuovi utenti --ValeJappo【〒】 19:48, 19 lug 2020 (CEST)
Bluificare, wikilink, patrolling, cu, ns, infinitato, rangeblock per me sono tutti termini da evitare.--188.152.59.157 (msg) 22:36, 19 lug 2020 (CEST)
Per la stragrande maggioranza, l'impiego di quei termini si è radicato nei primi anni di Wikipedia. Tralascio l'ovvia osservazione che così come gli attuali utenti esperti hanno imparato a usarli, potrebbero farlo senza troppe difficoltà anche i nuovi e provo a comprendere il senso della richiesta. IMHO (se si preferisce: "a mio avviso") l'invito a usare termini chiari soprattutto quando questi vengono impiegati con i nuovi utenti non è inutile.
Posto però che in Wikipedia non c'è alcun obbligo a usare termini gergali, e che contemporaneamente nessun divieto di usarli può di per sé avere ragionevole speranza di riuscire, occorre però capire quali sono i termini da evitare e quali sinonimi adottare: ad esempio rivolgendomi a un non esperto, io tendo a usare "rilevanza enciclopedica" anziché "enciclopedicità", ma non sempre le perifrasi sono ugualmente efficaci. --Nicolabel 00:42, 20 lug 2020 (CEST)
Penso sia da fare una distinzione tra i "neoutenti che rimarranno per lungo tempo" e gli "utenti improvvisati di passaggio", dove nella seconda categoria rientrano i tantissimi casi di utenti monoscopo, che spesso vogliono solamente pubblicare dei contenuti promozionali su aziende o persone e nient'altro.
Per chi ha intenzione di contribuire per più tempo e seriamente, imparare qualche termine nuovo può anzi stimolare la curiosità e la voglia di imparare, mentre per chi non ha voglia di imparare, una semplificazione dei termini aumenterebbe ancora di più il rischio fraintendimenti o peggio ancora "falsi fraintendimenti" (ovvero utenti monoscopo che cercano di "giocare" sui termini in malafede per farsi pubblicare una pagina palesemente promozionale o non enciclopedica).
Per questi motivi, penso che la terminologia wiki debba rimanere terminologia wiki, in considerazione anche delle particolarità del mondo wiki che lo contraddistinguono e lo differenziano da molte altre realtà online e non.
Anziché modificare la terminologia, con il rischio appunto che perda il suo significato originario, si potrebbero invece usare più esempi e analogie nella pagine di aiuto per aiutare i primi arrivati (quelli che hanno voglia di imparare). --Daniele Pugliesi (msg) 12:53, 20 lug 2020 (CEST)
@188.152.59.157 e al loro posto cosa dovremmo usare? Per patrolling "pattugliamento"? Al posto di wikificare dovremmo scrivere "rendere conforme per grafica, formattazione e organizzazione dei contenuti, al resto delle voci dell'enciclopedia"? Per wikilink invece "collegamento ipertestuale che agevola la consultazione di Wikipedia, in quanto collega tra loro le diverse pagine del progetto"? I termini tecnici secondo me vanno usati, magari "destubbare" e "bluificare" (mai sentiti) sono un poco eccessivi, sarebbe invece raccomandabile quando si comunica con nuovi utenti linkare il termine tecnico al Glossario (soprattutto quando si usano acronimi) o ancor meglio alla singola voce. --Scalorbio (msg) 18:26, 20 lug 2020 (CEST)
@188.152.59.157 Bene, allora ti spiego come sarebbe il tuo mondo utopico: "bluificare wikilink e destubbare pagine enciclopediche" seems like "fare in modo che i collegamenti ipertestuali rossi, che collegano le pagine del progetto a voci non esistenti, ma creabili, diventino di colore blu e ampliare le pagine che secondo le regole di Wikipedia sono considerate degne di comparire in un'enciclopedia in modo che perdano il titolo di abbozzo e possano essere considerate delle pagine vere e proprie, complete di tutto". --C. crispus(e quindi?) 19:38, 20 lug 2020 (CEST)
  • [ Rientro] Più che "abolire", direi sia utile limitarne l'uso a chi ne conosce il significato.--EnzoEncius 13:54, 20 lug 2020 (CEST)
    sono d'accordo, solo che per esempio la parola abbozzo non rende l'idea, stub un po' di più. --2.226.12.134 (msg) 18:37, 21 lug 2020 (CEST)
Da utente di antica iscrizione riscontro che il gergo un po' iniziatico è tipico di tutte le comunità online come un mezzo di identificazione e appartenenza, può piacere o non piacere e l'uso che se ne fa qualifica molto chi lo usa. A me ad esempio non dispiace, anche perché appunto nel periodo di massimo entusiasmo da neofito costituiva per me una sorta di gioco di ruolo: ancor oggi la parola redirect mi ispira assai più di #[[RINVIO]]" per creare i "reindirizzamenti". Ritengo utile non usare tale gergo rivolgendosi ai niubbi (ooops, meglio "nuovi arrivati") ma non per questo se essi ne trovano intasate le pagine di progetto e di discussione siamo tenuti a nasconderglielo o a eliminarlo. Come per gli anglismi nella nostra lingua, quando sono termini tecnici usati per indicare un preciso significato e nessun altro sono accettabili, ma nel momento in cui lo stesso preciso concetto può essere espresso con un termine preesistente senza rischio di ambiguità non è giusto abdicare alla nostra bella lingua del sì. - OrbiliusMagister - εΔω 22:57, 21 lug 2020 (CEST)
IMHO i termini che usiamo gergalmente sono abbastanza comprensibili, specialmente con l'aiuto del glossario. Altrimenti nessuno di noi li userebbe o conoscerebbe! :D--Ferdi2005[Posta] 20:45, 22 lug 2020 (CEST)
Terminologia e gerghi fanno parte a pieno diritto della lingua. pequod Ƿƿ 09:50, 23 lug 2020 (CEST)
personalmente, ritengo che i termini tecnici aiutino a semplificare il lavoro e a rendere molto più comodo confrontarsi, e secondo me peremttono di distinguere i novellini dai "vecchi arrivati" (passatemi il termine) --Esc0fans -and my 12 points go to... 13:19, 24 lug 2020 (CEST)
Non concordo con le opinioni di chi pensa che i termini siano da utilizzarsi come un metodo di distinzione tra i "nuovi" utenti da quelli "vecchi". Un utente, vecchio o nuovo che sia, è liberissimo di usare qualsiasi terminologia voglia, purché sia chiara e non offensiva. E la discriminazione dei nuovi utenti da parte di quelli vecchi NON deve esistere. Abbiamo le linee guida su Wikilove, sul non mordere i nuovi arrivati e scritto in bella vista ovunque che Wikipedia è "libera". Un nuovo utente deve essere considerato con la stessa stima di uno vecchio, con la differenza che appena un utente inizia ad andare contro le linee guida in malafede, la prima, la seconda, la terza volta, prima o poi è ovvio che da "utente" deve essere considerato "utente problematico" o "vandalo", ma questo a prescindere dall'esperienza su Wikipedia o da chissà quale altro metro di giudizio che non sia la mera valutazione oggettiva dei suoi contributi. Posso essere un utente vecchio o vecchissimo o decrepito, ma ringrazio sempre i nuovi utenti per il loro interesse a unirsi alla comunità e a contribuire alla diffusione del sapere libero. --Daniele Pugliesi (msg) 16:36, 24 lug 2020 (CEST)

[ Rientro] Eh eh no io invece sto con l'ip. Non parlo di abolire, ma tutte le volte che devo spiegare a un niubbo che cosa fare di una voce e mi viene in mente il «gergo» tendo a tradurlo, vivaddio, in italiano. Devi wikificare, formatta meglio. Va destubbato perché è solo uno stub, va ampliato, così è appena un abbozzo. Io le prime volte dovevo spulciarmi i glossari e fondermi le meningi per capire la più breve conversazione. Che si impari pure il gergo per iniziati a forza di stare su Wikipedia, ma sulle prime è sempre bene farsi capire, qui come altrove. [@ Capricornis crispus], lasciamolo morire il luogo comune. L'italiano può essere una lingua estremamente sintetica. Cazzo* :-) --Actormusicus (msg) 21:58, 24 lug 2020 (CEST) *Scommetto che hai capito tutto ciò che intendo con questa gioiosa e laconica volgarità. Non credo che potresti spiegarlo in meno di cento parole.

Accetterei volentieri la sfida, ma non mi sembra il caso. Sono d'accordo che un neoutente capirà meglio senza l'uso di termini wikipediani, e infatti mai l'ho negato. Semplicemente non mi sembra sensato abolire il gergo del tutto, ecco. Tra di noi ci si capisce, e si abbrevia. --C. crispus(e quindi?) 10:44, 25 lug 2020 (CEST)
Secondo me non solo la terminologia andrebbe tenuta, anzi bisognerebbe invogliare i nuovi utenti ad impararla, e anche alcuni vecchi utenti a utilizzarla correttamente. Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una modifica di un utente nuovo, una palese ricerca originale, annullata da un utente di lungo corso che ha indicato nel campo oggetto: "RO", senza scrivere nemmeno due righe in talk. Ora, sicuramente utilizzando così la terminologia, si mette in difficoltà il nuovo utente che non capisce cosa è successo; però bisogna anche considerare che le utenze monoscopo che si registrano per inserire il loro curriculum sono tantissime, editano la loro pagina utente inserendovi le prime cose che capitano e salvano, senza alcun interesse nell'approcciarsi al sito in maniera corretta e rispettando le regole, perché l'unico scopo è quello promozionale. Le linee guida sono veramente tante, ma hanno il vantaggio di essere quasi sempre chiarissime; se i nuovi utenti si interessassero un pochino al tour guidato o ad aprire uno dei link presenti nel messaggio di benvenuto, credo che il problema non esisterebbe. --Mtarch11 (msg) 09:47, 28 lug 2020 (CEST)
L'ip si riferiva all'inizio del thread ad una conversazione tra vecchi pediani. Anch'io se parlo ad un niubbo modulo il mio linguaggio. Siccome gerghi e terminologia fanno parte della lingua e rappresentano "funzioni" importanti, non me ne priverei, fermo restando che vanno chiaramente usati nei contesti adeguati. Se un niubbo vuole leggere una conversazione tra vecchi pediani ha senso che si attrezzi. pequod Ƿƿ 10:56, 29 lug 2020 (CEST)
Siamo d'accordo che a un niubbo lo si debba spiegare meglio ma se gli linko wikificare se lo deve poi andare a leggere, poi a un niubbo evito edit-war e gli linko WP:Guerra di modifiche, ma quelli citati con wikilink ripeto, se li vanno a leggere, mentre tra vecchi (ma anche poco) utenti è inutile il link e il gergo ci sta tutto. Che poi a volte è come per certe traduzioni maccheroniche, si rischia di scadere nel ridicolo per alcuni termini se si vuoe tradurli per forza, se un neoutente non se li legge è perché ha fretta di vedere la "sua voce" pubblicata ed è adirato per la cancellazione, mentre a un vecchio utente non vedo perché perdere tempo per wikilinkare certi termini da glossario o spiegarlo in altri termini.--Kirk Dimmi! 19:08, 29 lug 2020 (CEST) P.S. E poi che c'ha l'ip contro Star Trek :-PPP

Domanda: problema caso di omonimia


Salve guardando la cronistoria della Scavolini Pesaro ho trovato la formazione dell'importante spareggio del 79/80. Al nome di Massimo Casanova risulta un politico della lega (caso di omonima) e non la corretta persona. È possibile creare una pagina per il giocatore in questione e sostituire la scheda o come si può procedere? Grazie mille in anticipoQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da sptnz1000 (discussioni · contributi).

Sistemato[1].--151.34.181.223 (msg) 21:23, 19 lug 2020 (CEST)
Grazie mille per l'aiuto. Per creare una nuova pagina posso usare come modello le pagine di cestisti come https://it.wikipedia.org/wiki/George_Bucci o https://it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Bonaccorsi ? Serve seguire qualche particolare procedura oltre le linee guida di wikipedia? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da sptnz1000 (discussioni · contributi).
Se ha presenze in prima serie direi di sì (attenzione alle fonti). C'è anche un progetto pallacanestro dove se vuoi puoi chiedere se c'è qualcuno che ti possa aiutare.--Sandro_bt (scrivimi) 16:11, 20 lug 2020 (CEST)
Presenze sia in A1 che A2 quindi penso sia utile, per le fonti ho trovato diversi giornali e le statistiche dal sito della LegaBasket penso possano bastare. Provo a scrivere una bozza e girarla nella sezione che mi hai consigliato grazie mille--Sptnz1000 (msg) 21:02, 20 lug 2020 (CEST)