Welcome to Me

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Welcome to Me
Welcome to Me.jpg
Kristen Wiig in una scena del film.
Titolo originaleWelcome to Me
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno2014
Durata105 min
Generecommedia, drammatico
RegiaShira Piven
SceneggiaturaEliot Laurence
ProduttoreAaron L. Gilbert, Kristen Wiig, Jessica Elbaum, Will Ferrell, Adam McKay, Marina Grasic
Produttore esecutivoMargot Hand, Robyn Wholley
Casa di produzioneBron Studios
Gary Sanchez Productions
FotografiaEric Alan Edwards
MontaggioJosh Salzberg, Kevin Tent
MusicheDavid Robbins
ScenografiaClayton Hartley
Interpreti e personaggi

Welcome to Me è un film del 2014 diretto da Shira Piven, con protagonista Kristen Wiig.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alice Klieg soffre di disturbo borderline di personalità, che gestisce con farmaci e cure terapeutiche. Ha alle spalle un matrimonio fallito e le sue relazioni sociali minime, trascorre le sue giornate nella sicurezza delle routine quotidiane, che includono la gestione del suo guardaroba e della dieta di proteine, ma soprattutto passa le giornate a memorizzare ogni episodio del talk show di Oprah Winfrey. Quando vince 86 milioni di dollari alla lotteria, decide di investire il suo denaro in un suo talk show su un canale televisivo locale. Seppur maldestramente, diventa una star del talk show in cui dispensa consigli medici e culinari. L'improvvisa fama si riflette sul suo bisogno di essere ascoltata e di sfuggire alle ferite del passato.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival il 5 settembre 2014. Verrà distribuito limitatamente nelle sale cinematografiche statunitensi il 1º maggio 2015.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Welcome to Me Poster: Kristen Wiig Is Going to Be on TV Whether You Like It or Not, vanityfair.com. URL consultato il 22 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) 'Spotlight' Wins Big at 2015 Gotham Awards (FULL LIST), su Variety. URL consultato il 1º dicembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema