Volga (Dakota del Sud)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Volga
city
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of South Dakota.svg Dakota del Sud
ConteaBrookings
Territorio
Coordinate44°19′19″N 96°55′28″W / 44.321944°N 96.924444°W44.321944; -96.924444 (Volga)Coordinate: 44°19′19″N 96°55′28″W / 44.321944°N 96.924444°W44.321944; -96.924444 (Volga)
Altitudine498 m s.l.m.
Superficie2,36 km²
Abitanti1 768 (2010)
Densità749,15 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale57071
Prefisso605
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Volga
Volga
Volga – Mappa
Sito istituzionale

Volga è un centro abitato (city) degli Stati Uniti d'America, situato nella Contea di Brookings nello Stato del Dakota del Sud. La popolazione era di 1,768 persone al censimento del 2010.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Volga è stata fondata dalla Western Town Lot Company il 27 dicembre 1879 dal colonnello Arthur Jacoby. In origine la città si chiamava "Bandy Town", dato che la famiglia Bandy furono i primi coloni. Più tardi, nel 1880, la ferrovia ha assegnato alla città il nome di "Volga", che prende il nome dall'omonimo fiume in Russia.[1] Volga viene tratta nel romanzo giovanile The Long Winter di Laura Ingalls Wilder nel capitolo intitolato "Pa Goes to Volga".

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Volga è situata a 44°19′19″N 96°55′28″W / 44.321944°N 96.924444°W44.321944; -96.924444 (44.321994, -96.924565).[2]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 0,91 miglia quadrate (2,36 km²).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, c'erano 1,768 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 98,2% di bianchi, lo 0,3% di afroamericani, lo 0,4% di nativi americani, lo 0,3% di asiatici, lo 0,3% di altre razze, e lo 0,5% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 2,7% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anonymous Compiler, A History of the Origin of the Place Names, The Chicago & North Western Railroad and Chicago, St. Paul, Minneapolis & Railroad, 1908, pp. 134.
  2. ^ US Gazetteer files: 2010, 2000, and 1990, United States Census Bureau, 12 febbraio 2011. URL consultato il 28 agosto 2016.
  3. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 28 agosto 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Volga, su volgacity.com.
Controllo di autoritàVIAF (EN108145067301166630505
Dakota del Sud Portale Dakota del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Dakota del Sud