Valle del Bitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valle del Bitto
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceSondrio Sondrio
Località principaliAlbaredo per San Marco, Bema, Gerola Alta, Pedesina, Rasura
Comunità montanaComunità Montana della Valtellina di Morbegno
FiumeBitto

La Valle del Bitto (o Valli del Bitto) è una valle secondaria della Valtellina. Si trova in Lombardia, Provincia di Sondrio.

La valle si trova sulla sinistra orografica della Valtellina, si incunea nelle Alpi Orobie e fa parte del Parco delle Orobie Valtellinesi.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Sovente si parla di Valli del Bitto perché la valle si biforca dopo un piccolo tratto comune: la valle più occidentale sale a Gerola Alta, quella più orientale ad Albaredo per San Marco e poi al passo di San Marco.

È il bacino idrografico del Bitto un immissario dell'Adda. È una valle trasversale che nasce al passo di San Marco (1991 m s.l.m.) fino a scendere ai 262 m s.l.m. di Morbegno. Alla sinistra del fiume si trova il Pizzo Tre Signori (2554 m s.l.m.) che fa confinare la valle con la provincia di Lecco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia