Università di Stellenbosch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Università di Stellenbosch
Stato Sudafrica Sudafrica
Città Stellenbosch
Motto Pectora roborant cultus recti
Fondazione 1866
Tipo statale
Rettore Johann Rupert
Studenti 27 694 (2010[1])
Dipendenti 2 755 (2010[1])
Colori Bordeaux
Sito web www.sun.ac.za
 

L'Università di Stellenbosch (afr. Universiteit van Stellenbosch) è una università di ricerca pubblica situata nella città di Stellenbosch, in Sudafrica. Articolata in 10 facoltà, per le lezioni e gli esami finali viene applicata una politica di bilinguismo (afrikaans e inglese), anche se la lingua afrikaans è quella storicamente prevalente.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Fondata inizialmente nel 1866 come ginnasio, divenne il Stellenbosch College nel 1881 con il riconoscimento istituzionale del Dipartimento delle Arti.[2] Successivamente, nel 1887, il nome divenne Victoria College in onore della regina Vittoria, fino al 1918 anno in cui venne riconosciuta l'Università di Stellenbosch come università indipendente.

Facoltà[modifica | modifica sorgente]

Una panoramica dell'Università di Stellenbosch

L'Università di Stellenbosch è articolata in 10 facoltà, 8 delle quali si trovano nella sede centrale di Stellenbosch e 2 in sedi distaccate, e circa 150 dipartimenti suddivisi all'interno delle stesse facoltà. Sono inoltre presenti due scuole.

Le facoltà sono le seguenti:

Le scuole sono la Business School, 39a nella top 100 delle scuole di business nel ranking dell'Aspen Institute (2009-10),[3] e la School of Public Leadership.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Core statistics
  2. ^ (EN) Some Historical Notes: A University in the Making
  3. ^ (EN) The Global 100

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]