Univers Zero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Univers Zero
Paese d'origine Belgio Belgio
Genere Rock progressivo
Art rock
Avant-progressive rock
Periodo di attività musicale 1974 – 1987
1999 – in attività
Album pubblicati 10
Studio 9 + 1 EP
Live 1
Raccolte 1
Sito ufficiale

Gli Univers Zero sono un gruppo musicale belga, noto per arrangiamenti e stile manieristici e d'avanguardia, fortemente influenzati dalla musica da camera del ventesimo secolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondati nel 1974 dal batterista Daniel Denis (nello stesso periodo in cui Christian Vander e i suoi Magma toccavano l'apice della maturità espressiva), fecero parte del movimento Rock in Opposition, promulgante uno stile e una concezione musicale e ideologica in netto contrasto con punk-wave e disco music. Veri e propri esempi di matrice d'ispirazione sono Béla Bartók, Igor Stravinsky e Albert Huybrechts.

Inizialmente, gli Univers Zero si presentarono come gruppo quasi interamente acustico, anche se più tardi ibridazioni ed influenze elettroniche divennero più marcate. Il 1977 è l'anno della prima pubblicazione, con 1313, album estremamente particolare e intriso di una discreta vena dark, che evolve ulteriormente nel successivo Heresie, considerato dalla critica il lavoro di spicco.

Molto presente, come nelle opere successive, l'uso di strumenti caratteristici come oboe, harmonium, spinetta e mellotron, nonostante siano principalmente sintetizzatori e chitarra elettrica a dominare la scena, nei lavori degli anni ottanta. La fusione tra suoni differenti tende dunque a creare un sound spiccatamente "sui generis".

Dopo essersi momentaneamente sciolto nel 1987, il gruppo si è riformato nel 1999. Nel frattempo, Daniel Denis ha pubblicato due album da solista e si è aggregato agli Art Zoyd. Dal 1999 gli Univers Zero hanno pubblicato tre album che, pur mantenendo intatti stile ed esecuzione (ridotta solo la durata media dei brani), sembrano perdere qualcosa in termini di impatto emotivo.

Oltre ai già citati Art Zoyd, altri gruppi - seppur numericamente limitati - hanno ripreso lo stile tipico dei belgi. Ricordiamo Present, in parte Apocalyptica (orientati verso lidi heavy metal), Bohren & der Club of Gore (jazz), After Crying e Rachel's (tonalità più soft).

Formazione originale[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1983 - Crawling Wind

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1981 - Le triomphe des mouches

Live[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Relaps (Archives 1984-1986)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo