Una vacanza del cactus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una vacanza del cactus
Una vacanza del cactus.jpg
Xiomara Rodriguez, Bombolo e Franca Scagnetti in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1981
Durata95 min
Rapporto1,78:1
Generecommedia
RegiaMariano Laurenti
SoggettoFrancesco Milizia
SceneggiaturaFrancesco Milizia, Alessandro Metz, Franco Verucci e Mariano Laurenti
ProduttoreGiovanni Di Clemente
Casa di produzioneCleminternazionale Cinematografica
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaMaurizio Maggi
MontaggioMauro Bonanni
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaClaudio Cinini
CostumiClaudio Cinini
TruccoSilvana Petri
Interpreti e personaggi

Una vacanza del cactus è un film italiano del 1981 diretto da Mariano Laurenti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di cinque persone che lavorano nella stessa ditta a Roma si appresta a una vacanza premio sull'isola di Rodi: tra loro c'è il datore Zerboni e il pasticcione ma bonario Augusto, che intende portare un cactus sulla tomba dello zio Michele. Quest'ultimo, in realtà, è un truffatore che, ricercato a Roma, si è rifugiato sull'isola sotto il nome di Kemal. Incomprensioni e guai si moltiplicano e, mentre Zerboni cerca di sedurre la segretaria Angela, sua moglie (Fedora) rende la vacanza più complicata per tutti a causa della sua terribile miopia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema