Un problema di ossi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un problema di ossi
Titolo originaleBone Trouble
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1940
Durata9 min
Rapporto1.37:1
Genereanimazione, commedia
RegiaJack Kinney
SceneggiaturaCarl Barks, Jack Kinney
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione (Italia)Buena Vista Distribution
MusicheFrank Churchill, Paul J. Smith
ScenografiaDon Griffith, John Hubley
AnimatoriPreston Blair, John Lounsbery, Reuben Timmins
Doppiatori originali
Lee Millar: Pluto

Un problema di ossi (Bone Trouble) è un film del 1940 diretto da Jack Kinney. È il secondo cortometraggio animato della serie Pluto, e il primo in cui la serie abbia tale titolo (nel precedente La famiglia Pluto era intitolata Pluto the Pup). Fu prodotto dalla Walt Disney Productions e uscì negli Stati Uniti il 28 giugno 1940, distribuito dalla RKO Radio Pictures.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il piatto di Pluto viene svuotato dagli uccelli, così il cane va a rubare l'osso del bulldog Butch, che sta dormendo oltre la staccionata. Butch però si sveglia e insegue Pluto. I due arrivano in un luna park, e Pluto si rifugia nella casa degli specchi. Lì trova degli specchi molto particolari che lo deformano in ogni modo, ma quando rincontra Butch è costretto a scappare di nuovo. Ma dopo un breve inseguimento ha l'idea di usare una serie di specchi in modo che i suoi riflessi spaventino Butch. Il trucco riesce, e Pluto può portarsi via l'osso.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Walt Disney Treasures: Pluto, la collezione completa - Vol. 1.

Blu-ray Disc[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso, come contenuto speciale, nell'edizione BD di Lilli e il vagabondo II - Il cucciolo ribelle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]