UTC+11:30

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UTC+11:30
Localizzazione del fuso UTC+11:30
Denominazioni

Norfolk Island Time (NFT)

Codice L†
Differenza da UTC +11 ore e 30 minuti
Longitudine equivalente 172,5° Est
Superficie emersa ≈ 35 km²
Popolazione ≈ 2 100
Densità ≈ 60 ab./km²
Paesi o territori 1

UTC+11:30 è un fuso orario, in anticipo di 11 ore e 30 minuti sull'UTC.

Zone[modifica | modifica sorgente]

È utilizzato nei seguenti territori:

Geografia[modifica | modifica sorgente]

L'isola Norfolk fa parte delle regioni del mondo dove il fuso orario non ha uno spostamento di un numero intero di ore rispetto all'UTC.

L'isola si trova a est dell'Australia (29°02′S 167°57′E / 29.033333°S 167.95°E-29.033333; 167.95) e UTC+11:30 corrisponde ad una migliore approssimazione dell'ora solare media locale rispetto a un fuso orario intero.

In Australia, il fuso orario si chiama Norfolk Time (NFT).

Ora legale[modifica | modifica sorgente]

L'isola Norfolk non adotta l'ora legale.

Reciprocamente, l'isola Lord Howe, territorio australiano situato a UTC+10:30, la adotta ma avanza solo di mezz'ora portandosi a UTC+11.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il 2 novembre 1868, la Nuova Zelanda adottò un fuso orario nazionale, probabilmente il primo paese a farlo. Era basato sulla longitudine 172° 30' E, cioè 11 ore e 30 minuti in anticipo rispetto al GMT. Tale standard, noto come New Zealand Mean Time (NZMT), si troverebbe oggi sulla zona coperta da UTC+11:30.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]