Trifolium stellatum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Trifoglio stellato
Infiorescenza di Trifolium stellatum.
Stato di conservazione
Specie non valutata
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Fabidi
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Faboideae
Tribù Trifolieae
Genere Trifolium
Specie T. stellatum
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Genere Trifolium
Specie T. stellatum
Nomenclatura binomiale
Trifolium stellatum
L.
Nomi comuni

trifoglio stellato

Il trifoglio stellato (Trifolium stellatum L.) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Fabacee[1].

Indicato come terofita scaposa, Trifolium stellatum dal punto di vista corologico si trova nelle regioni europee e mediterranee dove cresce sia in prati che in ambienti aridi, lungo le fasce collinari e planiziali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Trifolium stellatum, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 24 maggio 2023.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica