Trenta (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trenta
ex comune
Trenta – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Cosenza-Stemma.png Cosenza
Amministrazione
Sindaco Ippolito Morrone (centrosinistra) dal 29-5-2007
Data di soppressione 2017
Territorio
Coordinate 39°17′N 16°19′E / 39.283333°N 16.316667°E39.283333; 16.316667 (Trenta)Coordinate: 39°17′N 16°19′E / 39.283333°N 16.316667°E39.283333; 16.316667 (Trenta)
Altitudine 618 m s.l.m.
Superficie 4,65 km²
Abitanti 2 614[1] (31-12-2016)
Densità 562,15 ab./km²
Comuni confinanti Casole Bruzio, Cosenza, Rovito, Pedace
Altre informazioni
Cod. postale 87050
Prefisso 0984
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 078151
Cod. catastale L375
Targa CS
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti trentesi
Patrono Maria SS. Assunta
Giorno festivo ultimo sabato di agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Trenta
Trenta
Trenta – Mappa
Posizione del comune di Trenta all'interno della provincia di Cosenza
Sito istituzionale

Trenta è stato un comune italiano di 2.614 abitanti della provincia di Cosenza. Era suddiviso in 8 frazioni: Morelli, Magli, Catena, Trenta Centro, Pizzicarizia, Feruci, Cribari, Schiavonea. Dal 5 maggio 2017 è confluito nel nuovo comune di Casali del Manco.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 marzo 2017 i cittadini di Trenta, insieme a quelli dei confinanti comuni di Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace e Spezzano Piccolo hanno deciso con un referendum la fusione dei precedenti comuni nel nuovo comune di Casali del Manco.[3].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2016.
  2. ^ Delibera Regionale [1]
  3. ^ "Referendum, la Presila cosentina dice “Si” alla fusione dei cinque comuni in “Casali del Manco”", articolo del 27 marzo 2017 su QuiCosenza.it.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calabria