Toni Berger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Toni Berger (Monaco di Baviera, 27 marzo 1921Monaco di Baviera, 29 gennaio 2005) è stato un attore tedesco, che fu attivo principalmente in campo teatrale e televisivo.

Fu celebre a teatro per il suo ruolo di Boandlkrame, portato in scena un migliaio di volte.[1]

Sul piccolo schermo, apparve in oltre una novantina di differenti produzioni, a partire dall'inizio degli anni settanta. Tra i suoi ruoli più noti, figurano, tra l'altro, quello di Kometensepp nella serie televisiva Zur Freiheit (1987-1988)[2], quello di Kuno Grameier nella serie televisiva Zwei Münchner in Hamburg (1989-1993)[3], quello di Padre Ignatius Lechner nella serie televisiva La casa del guardaboschi (Forsthaus Falkenau, 1997-2005)[4], ecc.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze (lista parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Der "Boandlkramer" ist tot, in Süddeutsche Zeitung, 19 maggio 2010. URL consultato il 14 giugno 2016.
  2. ^ (DE) Zur Freiheit - Cast & Crew, Fernsehserien.de. URL consultato il 14 luglio 2016.
  3. ^ (DE) Zwei Münchner in Hamburg - Cast & Crew, Fernsehserien.de. URL consultato il 14 luglio 2016.
  4. ^ (DE) Forsthaus Falkenau - Cast & Crew, Fernsehserien.de. URL consultato il 14 luglio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42761093 · ISNI (EN0000 0000 5937 039X · LCCN (ENn2003052313 · GND (DE124051693