Toad (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In informatica Toad è un software applicativo della ditta Quest usato dagli sviluppatori e amministratori di basi di dati e dagli analisti di dati per gestire basi di dati relazionali e non relazionali usando il linguaggio SQL. Si tratta di un client in grado di interfacciarsi con il DBMS attraverso un'interfaccia grafica o utilizzando un editor SQL.

La software house Quest è stata acquisita da Dell nel 2012[1], per poi essere rivenduta nel giugno 2016 ad Elliott Management[2], che ne ha ripristinato il nome originale.

Ambienti e basi di dati supportate[modifica | modifica wikitesto]

Toad supporta i seguenti ambienti e basi di dati:

  • Amazon Redshift
  • Amazon SimpleDB
  • Amazon DynamoDB
  • Apache Hbase
  • Apache Hive
  • Apache Cassandra
  • Google Analytics
  • IBM DB2
  • IBM Informix Dynamic
  • IBM DB2 for Linux, UNIX and Windows
  • IBM DB2 for z/OS
  • IBM Netezza
  • Ingres
  • Microsoft Access
  • Microsoft Excel
  • Microsoft OData
  • Microsoft SQL Server
  • Microsoft SQL Server Analysis Services
  • Microsoft SQL Server databases running on Amazon EC2
  • Microsoft SharePoint
  • Microsoft Windows Azure Table Storage Service
  • Microsoft Windows Azure Marketplace DataMarket
  • Microsoft Windows Azure SQL Database
  • MongoDB
  • MySQL
  • ODBC generic
  • Oracle databases running on Amazon EC2
  • Oracle Business Intelligence Enterprise Edition
  • Oracle
  • PostgreSQL
  • salesforce
  • SAP® Business Objects
  • SAP Sybase ASE
  • SAP Sybase IQ
  • SAP Sybase SQL Anywhere
  • Teradata
  • Vertica

Toad è disponibile sulle piattaforme Windows a 32-bit e a 64-bit, tra cui Microsoft Windows Server, Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e 8 (32-Bit or 64-Bit). Dell software ha anche rilasciato una versione per Mac: Toad Mac Edition. Dell fornisce Toad una versione commerciale e di prova/gratuita.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dell us, Financial News, su Dell. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  2. ^ Austen Hufford, Dell to Sell Software Unit to Francisco Partners and Elliott Management, in Wall Street Journal, 20 giugno 2016. URL consultato il 9 febbraio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4712274-2
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica