Tiotropio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Tiotropio
Tiotropium.svg
Tiotropium-3D-balls.png
Nomi alternativi
Spiriva
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC19H22BrNO4S2
Massa molecolare (u)472.416 g/mol
Numero CAS136310-93-5
Numero EINECS807-116-8
Codice ATCR03BB04
PubChem5487426
DrugBankDB01409
SMILES
C[N+]1(C2CC(CC1C3C2O3)OC(=O)C(C4=CC=CS4)(C5=CC=CS5)O)C
Dati farmacologici
Modalità di
somministrazione
orale
Dati farmacocinetici
Biodisponibilità19.5%
Metabolismoepatico (CYP2D6 e CYP3A4)
Emivita5–6 giorni
Escrezionerenale
Indicazioni di sicurezza

Il tiotropio, generalmente in commercio come tiotropio bromuro, è un broncodilatatore anticolinergico a lunga durata d'azione e che agisce, con maggiore affinità, a livello dei recettori muscarinici M1 e M3 (mentre ha minore affinità verso gli M2), bloccando l'azione del neurotrasmettitore acetilcolina. Tiotropio viene somministrato per via inalatoria ed è indicato per la terapia broncodilatatoria di mantenimento nel sollievo dei sintomi di pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Tiotropio dilata le vie aeree ristrette e contribuisce a mantenerle pervie per 24 ore. Il tiotropio riduce l'incidenza degli episodi acuti di aggravamento della BPCO ed è utile, in un paziente in riabilitazione respiratoria, per migliorare la tolleranza all'esercizio.