Tiki Barber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tiki Barber
Tiki Barber by David Shankbone.jpg
Barber nel 2007.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Carriera
Giovanili
Stemma Virginia Cavaliers Virginia Cavaliers
Squadre di club
1997-2006 Stemma New York Giants New York Giants
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 3
All-Pro 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 15 dicembre

Atiim Kiambu Hakeem-Ah "Tiki" Barber (Roanoke, 7 aprile 1975) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di running back per tutta la carriera con i New York Giants della National Football League (NFL), squadra di cui è il primatista di tutti i tempi per yard corse in carriera. Fu scelto nel corso del secondo giro (36° assoluto) del Draft NFL 1997. Al college ha giocato a football all’Università della Virginia.

È il gemello identico dell'ex safety dei Tampa Bay Buccaneers Ronde Barber.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Barber fu scelto nel corso del secondo giro del Draft 1997 dai New York Giants[1]. La sua prima stagione nella NFL fu abbastanza mediocre correndo 511 yard e segnando 3 touchdown, saltando quattro partite per un infortunio al ginocchio. Ancora peggio fece nel 1999 ma si rifece nella sua terza stagione guadagnando un totale di 1.639 yard, venendo utilizzato anche nei ritorni sui punt e per le sue abilità come ricevitore.

Nelle stagioni successive Barber divenne stabilmente titolare e uno dei punti di forza dell'attacco dei Giants, arrivando a disputare il Super Bowl XXXV nel 2002 perso contro i Baltimore Ravens. Nell'ultima gara della stagione 2004 Tiki divenne il primatista dei Giants per yard corse in carriera superando Rodney Hampton e contemporaneamente batté il record di franchigia di Joe Morris per yard corse in una partita, primato che ritoccò due volte nella stagione successiva. Nel 2005 terminò con un primato in carriera di 1.860 yard corse, seconda prestazione stagionale quell'anno dietro a Shaun Alexander. A fine stagione giunse quarto nella classifica di MVP dietro Alexander, Peyton Manning e Tom Brady.

Nel 2006, l'ultima stagione della carriera, Barber continuò a mettere insieme cifre di tutto rispetto, un fatto inusuale per un giocatore nel ruolo di running back, terminando con 1.662 yard corse e 5 touchdown. In quella stagione fu convocato per il suo terzo Pro Bowl consecutivo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants: 2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2004, 2005, 2006
2002, 2004, 2005

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard corse 10.449
Media 4,7
Touchdown 55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1997 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 36297755