Thomas Sobotzik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Sobotzik
Sobotzik, Thomas StP 96-97 WP.JPG
Nazionalità Germania Germania
Altezza 176 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2009
Carriera
Giovanili
1980-1983 Piast Gliwice
1983-1987 Górnik Zabrze
1988 Eintracht Francoforte
1989-1990 Stoccarda
1990-1994 Eintracht Francoforte
Squadre di club1
1994-1995 Eintracht Francoforte 2 (0)
1995-1997 St. Pauli 65 (7)
1997-1999 Eintracht Francoforte 62 (17)
1999 Kaiserslautern 3 (0)
1999-2001 Eintracht Francoforte 34 (5)
2001-2003 Rapid Vienna 49 (8)
2003-2004 Union Berlino 29 (7)
2004-2007 Unterhaching 70 (0)
2007 Sandefjord 12 (1)
2008-2009 FSV Francoforte 15 (1)
Nazionale
1993 Germania Germania U-21 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Thomas Sobotzik (Gliwice, 16 ottobre 1974) è un ex calciatore tedesco, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Polonia, si trasferì con la famiglia a Francoforte nel 1987.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Sobotzik iniziò a giocare a calcio nella terra natia, prima vestendo la maglia del Piast Gliwice e poi con quella del Górnik Zabrze. Con il trasferimento in Germania, entrò prima nelle giovanili dell'Eintracht[1] e poi in quelle dello Stoccarda. Nel 1990 tornò all'Eintracht. Diciassettenne, firmò il suo primo contratto professionistico. Nel 1991, subì un infortunio serio al ginocchio che lo costrinse ad un lungo stop.

Debuttò in Bundesliga a vent'anni. Tra le due stagioni passate nel St. Pauli e una breve avventura nel Kaiserslautern, tornò per due volte all'Eintracht. Nel 2001, Lothar Matthäus lo volle con sé nel Rapid Vienna. Dopo aver giocato in Austria, militò nell'Union Berlino e successivamente nell'Unterhaching, di cui diventò anche capitano nell'ultima stagione in squadra.

Nel 2007 si accordò con i norvegesi del Sandefjord, per cui firmò un contratto dalla durata annuale. Il 21 luglio debuttò nella Tippeligaen, nella vittoria per 3-1 sul Lyn Oslo.[2] Il 12 agosto andò a segno nella sconfitta per 2-1 sul campo del Tromsø, su calcio di rigore.[3] Il Sandefjord si classificò ultimo e retrocesse.

Sobotzik tornò in patria, per giocare nello FSV Francoforte. Vi rimase fino al 2009.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Thomas Sobotzik, eintracht-archiv.de, 29 agosto 2011.
  2. ^ (NO) Sandefjord 3 - 1 Lyn, altomfotball.no, 29 agosto 2011.
  3. ^ (NO) Tromsø 2 - 1 Sandefjord, altomfotball.no, 29 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]