The Spiral

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Spiral
Spiral 1998.png
Mai Takano e Ryûji Takayama in una scena del film
Titolo originaleRasen
Paese di produzioneGiappone
Anno1998
Durata97 min
Genereorrore
RegiaJoji Iida
SoggettoKōji Suzuki
SceneggiaturaJôji Iida
ProduttoreMasato Hara
Takashige Ichise
Takenori Sendo
Distribuzione in italianoDynit
FotografiaMakoto Watanabe
MontaggioHirohide Abe
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Spiral (らせん Rasen?) è uno dei sequel del film Ring. È diretto da Joji Iida, e, così come il primo film, è basato sul romanzo Rasen di Kōji Suzuki.

In un'insolita mossa commerciale, Ring ed il suo seguito Rasen furono distribuiti in Giappone nello stesso periodo. La produzione pensò che ciò potesse incrementare gli incassi, dato che entrambi i romanzi avevano avuto un ottimo successo. I due film condividevano parte degli attori, ma differenti registi e sceneggiatori. Ring fu un enorme successo al botteghino, mentre Rasen un incredibile flop, al punto che lo sviluppo della storia dato dal film, fu presto rinnegato dai fan e dalla produzione.

Infatti Takahashi e Nakata vennero nuovamente reclutati per produrre un sequel alternativo Ring 2, che rimpiazzò Rasen come sequel di Ring, prendendo una piega completamente diversa rispetto al libro di Suzuki.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La salma di Ryuji Takayama viene esaminata dal suo amico e rivale, il patologo Mitsuo Andou. All'interno dello stomaco di Takayama, Andou trova un bigliettino con un criptico messaggio "un regalo per te". Intanto Reiko Asakawa e suo figlio Yoichi Asakawa, moglie e figlio di Takayama muoiono in un incidente. Andou comincia ad unire i pezzi del puzzle e viene a conoscenza della videocassetta maledetta, che dà la morte dopo 7 giorni che la si è vista. Andou, disinteressato alla propria vita, dopo la morte del figlioletto, guarda la videocassetta senza curarsi troppo della maledizione. Tuttavia lo spirito vendicativo di Sadako sembra avere progetti differenti per lui.

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 il film è stato doppiato dalla ETS ed è stato distribuito in DVD dalla Dynit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema